Seminario sulla salvaguardia degli archivi

Si è tenuto questa mattina, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, il seminario “Recupero degli archivi storici e condivisione di dati territoriali”.

L’incontro, organizzato dalla Direzione Generale per la Sicurezza anche ambientale delle attività minerarie ed Energetiche del MiSE, in collaborazione con Sogin e il Centro di Geotecnologia dell’Università degli Studi di Siena, si è configurato come momento di confronto sulla creazione di conoscenza attraverso l’accesso diretto dal web ai dati territoriali, anche provenienti da vecchi archivi cartacei e alla loro integrazione, al fine di migliorare il dialogo con il territorio.

Il seminario ha fatto seguito all’accordo di collaborazione, firmato il 4 maggio scorso dai tre promotori dell’iniziativa, nella gestione condivisa di dati territoriali, anche storici. Tale accordo, di durata triennale, promuove il recupero e la condivisione di grandi archivi di dati territoriali per la loro valorizzazione scientifica e sociale, e accelera il processo di informatizzazione necessario per rendere più accessibili le informazioni e al contempo prevenire il deperimento dei supporti o la perdita degli archivi cartacei. 

La collaborazione mira dunque alla creazione e successiva integrazione degli archivi informatici con l’obiettivo di implementare un portale informativo geografico (Web-Gis) con i dati geologici e ambientali. Dal portale, una volta sviluppato, saranno subito fruibili via web: l’inventario delle risorse minerarie nazionali (Progetto RIMIN); i dati già informatizzati dell’archivio di Sogin che contiene migliaia di studi in campo geologico sviluppati nella seconda metà del secolo scorso; il collegamento alle banche dati e archivi cartografici GIS, con contenuti geologici, minerari e geotematici dell'Università degli Studi di Siena.





(Daniele Simoncini - 16:40 3-6-2016)



TORNA