Voucher Formativi Provincia di Arezzo

Il presente avviso finanzia voucher formativi individuali a valere sull’asse IV del POR OB

Destinatari:

  • persone occupate residenti in Provincia di Arezzo.
  • persone disoccupate/inoccupate, residenti in Provincia di Arezzo, che hanno reso la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro a qualsiasi Centro per l’Impiego;
  • persone disoccupate/inoccupate domiciliate in Provincia di Arezzo, che hanno reso la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro presso uno dei Centri Territoriali per l’Impiego di Arezzo.

Scadenza: le domande possono essere presentate a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso entro e non oltre le ore 12.00 del 08/05/2012 indirizzate a Provincia di Arezzo, Istruzione e Formazione Professionale, via Monte Falco, 49/55.

Sono finanziabili voucher finalizzati alla frequenza di :

  • TIPOLOGIA A: corsi di formazione professionale con rilascio dell’attestato di qualifica, o della certificazione di competenze
  • TIPOLOGIA B: corsi di formazione professionale post-diploma con rilascio dell’attestato di frequenza, o di specializzazione, o della dichiarazione degli apprendimenti
  • TIPOLOGIA C: master universitari I e II livello

La domanda deve essere riferita ad attività formativa per la durata massima di una annualità, salvo i corsi di qualifica biennali

Importi massimi del contributo pubblico

  • contributo per singolo voucher massimo € 1.750,00 per corso annuale elevabile a € 3.500,00 in caso di esenzione dalla compartecipazione TIPOLOGIA A, TIPOLOGIA B, TIPOLOGIA C
  • contributo per singolo voucher massimo € 2.750,00 per corso biennale (per biennale si intendono i corsi di durata superiore a 900 ore), elevabile a € 5.500,00 in caso di esenzione dalla compartecipazione SOLO corsi di qualifica TIPOLOGIA A
  • contributo pubblico massimo per ora di formazione: € 16,00
  • per poter accedere al contributo pubblico è necessario che il richiedente compartecipi per almeno il 50% della spesa totale rendicontata. Le domande che prevedano una compartecipazione di importo inferiore al 50% della spesa totale e oraria, saranno rimodulate d’ufficio.

Il contributo rimborsa tutte le spese del corso/attività/master dovute a: iscrizione, frequenza, orientamento, azioni  individualizzate, materiale didattico fornito dall’agenzia ed eventuali esami.
Non sono ammesse domande che non comprendano le spese di frequenza al corso.

Scarica qui l'avviso e i documenti, oppure vai alla pagina web http://impiego.provincia.arezzo.it/formazione/default.asp?options=bandi&ctgbnd_id=8&bnd_id=24





(Lavinia Mancini - 10:46 24-4-2012)



TORNA