"Formation Complémentaire en Télédétection"

 

Si è svolto dal 7 al 12 dicembre 2009 a Marrakech, Marocco, il corso dal titolo "Formation Complémentaire en Télédétection". L'attività di formazione si inserisce nell’ambito del “Protocollo di Intenti di Collaborazione Scientifica e Didattica tra l'Università , Marrakech, Facoltà di Scienze Semlalia (Marocco), L’Università Degli Studi di Siena Centro Di Geotecnologie (Italia) e la Regione Emilia-Romagna – Servizio Geologico, sismico e dei Suoli, Bologna – (Italia)” con validità 5 anni e firmato tra le parti il 2 Giugno 2008.
Il Protocollo è volto alla realizzazione di un programma per il potenziamento e la promozione della collaborazione scientifica mediante attività di scambio di personale docente e di ricerca. In particolare, l'attività formativa in corso di svolgimento, si inserisce in un percorso di formazione post-laurea, della Facoltà di Scienze dell'Università di Marrakech, per la realizzazione di cartografia e applicazioni geo-tematiche negli ambiti del telerilevamento applicato alla gestione ed allo sfruttamento della risorsa geo-mineraria. Il corso, tenuto dal Dott. Salvatore Virdis, ha una durata di 30 ore, è svolto in lingua francese e frequentato da venti partecipanti, tra dottorandi e docenti, della Facoltà di Scienze. Si sviluppa in una prima parte “teorica” di lezioni frontali ed in una seconda parte nella quale vengono svolte esercitazioni al calcolatore.





(Lorenzo Martinelli - 12:51 29-7-2010)



TORNA