Joint Laboratory for Structural Geology and Active Seismic : Descrizione

Responsabile: Dott. Stefano Maraio,  stefano.maraio@cgt-spinoff.it, tel. uff. +39 0554650089.

 

Il "Joint Laboratory for Structural Geology and Active Seismic" nasce dalla collaborazione tra il Centro di GeoTecnologie e il centro di Competenza nel settore dell’Analisi e Monitoraggio del Rischio Ambientale AMRA S.c.ar.l. con l’obiettivo di unire ed integrare tecnologie, competenze ed esperienza nei settori della Geologia Strutturale e della Sismica Attiva. 

Lo staff con competenze di Geologia Strutturale del CGT vanta un team di esperti di livello internazionale che ha lavorato su una vasta tipologia di progetti, in tutti i continenti dall’Africa mediterranea, sahariana e sud sahariana, al Sudamerica, all’Antartide e in tutti i livelli strutturali, dai basamenti precambriani, alle coperture terziarie. In Italia il team ha prodotto cartografia geologica sia per il Servizio Geologico Nazionale, che per scopi scientifici che in consulenze per le maggiori società di infrastrutture, petrolifere e minerarie in ogni regione dalla Sicilia e Sardegna alle Alpi.

In questo contesto, il "Joint Laboratory for Structural Geology and Active Seismic" del CGT applica al rilevamento geologico e strutturale le più moderne tecniche di mappatura digitale, posizionamento GPS, e restituzione GIS ed è in grado di costruire modelli strutturali coerenti nello spazio 2D e 3D.

Lo staff che si occupa delle indagini sismiche ha anch’esso maturato numerose esperienze in Italia e internazionali, occupandosi spesso dell’imaging sismico ad alta risoluzione in ambienti complessi. Il team ha prestato collaborazioni in Italia in importanti progetti nazionali, producendo sezioni sismiche a riflessione e rifrazione finalizzate alla ricerca geotermica, alla caratterizzazione di strutture sismogenetiche, alla ricerca idrica, allo studio di sedimenti quaternari ed alla ricerca di cavità sotterranee. Grazie alla collaborazione con AMRA S.c.ar.l. e alla presenza di personale esperto, il Laboratorio vanta l’utilizzo delle più moderne tecniche e tecnologie di acquisizione, elaborazione ed interpretazione di dati di sismica attiva ad alta risoluzione. 

 

La maggior parte delle consulenze richiede l’input dello staff di più laboratori per ridurre l’incertezza del modello strutturale e sono progettate sulle esigenze specifiche del cliente. Il nostro metodo prevede che il lavoro sia svolto in stretta collaborazione con il cliente che spesso detiene importanti conoscenze della geologia locale e consente di finalizzare meglio il lavoro ai risultati attesi. L’interazione tra le diverse competenze che costituiscono il Laboratorio si esprime in una forte capacità di pianificazione delle indagini, in cui il supporto geologico si rivela fondamentale e strategico, nonché in un approccio multidisciplinare nelle fasi di interpretazione del dato sismico elaborato.

 

Le principali attività del laboratorio comprendono:

 

·      Rilevamento di carte geologiche, strutturali e tematiche

·      Costruzione di modelli strutturali

·      Caratterizzazione degli ammassi rocciosi

·      Pianificazione, acquisizione, elaborazione ed interpretazione di profili sismici a riflessione e rifrazione ad alta risoluzione

 

 (Bruno, P. P., Castiello, A., Villani, F., & Improta, L. (2013). High‐Resolution Densely Spaced Wide‐Aperture Seismic Profiling as a Tool to Aid Seismic Hazard Assessment of Fault‐Bounded Intramontane Basins: Application to Vallo di Diano, Southern Italy. Bulletin of the Seismological Society of America, 103(3), 1969-1980) 

 

Il ruolo principale nel Centro del "Joint Laboratory for Structural Geology and Active Seismic" è la partecipazione a progetti delle diverse tematiche applicative portando il supporto scientifico garantito dalla  grande competenza geologica di base del suo staff. Tutti i progetti del Centro  possono avvalersi delle grandi conoscenze ed esperienza  che lo staff del laboratorio ha acquisito in ogni parte del mondo. Queste avanzate competenze in  Geologia strutturale, Geodinamica, Geologia regionale, Geologia stratigrafica e paleogeografia, Sismica attiva, consentono al CGT di affrontare  problemi geologici applicati in ogni livello strutturale di ogni parte del mondo con la sicurezza che può dare solo da chi ha una lunga esperienza diretta di campagna maturata in molti anni di ricerca .

 

Dunque il contributo maggiore del "Joint Laboratory for Structural Geology and Active Seismic" al CGT non è lo sviluppo di progetti specifici, quanto garantire ai progetti di tutti gli altri laboratori del centro una sicura base scientifica in tutti i maggiori settori della geologia di base.