Laboratorio di Rilevamento Geotematico e Geopedologia : Descrizione

 

Responsabile: Dr. Geol. Andrea Rindinella (PhD, MSc, laurea in Scienze Geologiche) rindinella@unisi.it

Il laboratorio svolge attività di ricerca applicata negli ambiti della geologia che prevedono il lavoro eseguito direttamente sul territorio o interpretato da dati telerilevati, come base e a supporto di progetti di natura scientifica, industriale e professionale. Gli ambiti di ricerca in cui il laboratorio si è specializzato negli ultimi 15 anni riuniscono attività scientifiche tradizionali come la geologia, attraverso l'analisi stratigrafica, la geologia strutturale e la geologia regionale, assieme a metodologie specifiche supportate da moderne tecnologie , come il rilievo geomeccanico, il rilevamento geopedologico, e il rilevamento e campionamento tramite l'uso di tecnologie GPS. Il laboratorio svolge ricerche di tipo geologico-applicativo in numerosi campi che riguardano l'analisi territoriale e la progettazione di grandi infrastrutture, in collaborazione con Università e Istituti di Ricerca nazionali e internazionali,  con importanti Società, Industrie e Studi Professionali. Il rilevamento geotematico nasce come strumento conoscitivo imprescindibile per ogni lavoro di ricerca e come attività di servizio per la pianificazione degli interventi sul territorio, per l'analisi del rischio e per la sua previsione e prevenzione. I prodotti finali riguardano la produzione di banche dati tematiche ed elaborati cartografici da originali manoscrtitti; i prodotti geotematici restituiscono all'utente fruitore un quadro completo e dettagliato del tema rappresentato, sia questo la geologia del substrato, le forme del territorio, i fenomeni di dissesto, le aree alluvionali, le pietre da costruzione o ornamentali, elementi antropici e quant'altro. La carta geotematica, nelle sue numerose varianti applicative contiene tutti gli elementi utili per rappresentare in maniera esaustiva il tema d'interesse, ed è il frutto dell'attività di personale esperto nelle varie discipline delle scienze della terra e delle tecnologie a loro supporto. L'attività di rilevamento geotematico è stata sviluppata su diverse tipologie di territorio e di modelli ambientali, sono stati svolti studi a carattere geologico strutturale, geomorfologico, della instabilità dei versanti, delle varietà merceologiche dei marmi, idrogeologico, di aree marine in diverse aree del territorio nazionale e all'estero e a differenti gradi di dettaglio e quindi di scala.

 

 Esempi di rilevamento geotematico: rilevamento geologico con tecnologia GPS, rilevamento geomeccanico e rilevamento opere idrauliche in alveo con tecnologia GPS.
 

Il laboratorio si è occupato della realizzazione di cartografia all'interno di importanti progetti a scala regionale:

Cartografia geologica e geomorfologica a scala 1:10000 delle Marche settentrionali e meridionali per la parte montuosa

Cartografia geologica e geomorfologica a scala 1:10000 della Regione Toscana, 60 elementi geologici alla scala 1:10.000 (Manciano, Scansano, valle dell'Albegna, Garfagnana, Alpi Apuane)

Carta delle Varietà merceologiche dei bacini marmiferi del carrarese a scala 1:10.000 realizzata per la pianificazione dell'attività estrattiva nel Comune di Carrara e infine la Carta giacimentologica dei marmi delle Alpi Apuane realizzata per conto della Regione Toscana.

 

Tipologia di aree di rilevamento geotematico a supporto delle attività estrattive - Cave di Marmo Carra (MS)

Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.000 (Progetto CARG) in Toscana (Fogli Massa Carrara e Viareggio), in Sardegna (Fogli Muravera, Carbonia, Assemini, Senorbì, Nuoro e Tempio), nelle Marche/Romagna (Fogli San Marino e Mercato Saraceno).

Carta Geologica della Sardegna a scala 1:200.000 realizzata su incarico del Servizio Geologico Nazionale e del Comitato Geologico Regionale della Regione Sardegna e la Carta Geologico-strutturale della Corsica e Sardegna a scala 1:500.000 realizzata su iniziativa del Servizio Geologico Nazionale e del BRGM.

 

Nei recenti progetti di ricerca e nelle tesi sviluppate presso il laboratorio si effettuano studi e ricerche scientifiche nei seguenti campi di applicazione:

Rilevamento Geologico: Stratigrafico e Strutturale

Realizzazione della cartografia geologica e geotematica e dei relativi supporti informatici a diversa scala

Rilevamento Geomeccanico

Rilevamento Geopedologico

Analisi Giacimentologica di aree estrattive

Rilevamento Opere Idrauliche con tecnologia GPS

Rilevamento sullo stato delle opere idrauliche in alveo con misure GPS - particolare di dissesto su difese di sponda del fiume Ambra (AR)

 

Principali Partners e committenti

• Anas S.p.A.

• Asl 1 Toscana Massa-Carrara

• Assomineraria

• Autorità di Bacino del Fiume Arno

• Autorità del Bacino Sperimentale del Fiume Serchio

• Autostrade per l'Italia S.p.A.

• CAVET

• Comunità Montana del Pratomagno

• Comunità Montana Valtiberina Toscana

• Corpo Forestale dello Stato

• FAO

• Henraux S.p.a.

• Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

• Italferr S.p.A.

• Ministero degli Affari Esteri

•RFI

• Regione Emilia-Romagna

• Regione Liguria

• Regione Marche

• Regione Sardegna

• Regione Toscana

• Regione Umbria

• Servizio Geologico Italiano

• Snamprogetti S.p.A.

• Studio Geotecnico Italiano