Lavora con noi

Il CGT è una struttura dedicata alla ricerca applicata, alla consulenza e progettazione e alla formazione universitaria e professionale, articolata in nove laboratori:

Il CGT è una struttura giovane, dinamica e in continua espansione. Gli elementi principali che ci contraddistinguono sono il forte spirito di appartenenza, la grande flessibilità dei collaboratori e un orientamento deciso e costante verso l'ottenimento di risultati. Il Centro di GeoTecnologie offre a giovani laureati (Laureati in materie scientifiche, Ingegneria, Archeologia, Agraria e Scienze forestali)  la possibilità di inserirsi in una realtà leader nel settore delle Geotecnologie e della Geologia Applicata. Ogni collaboratore da noi è coinvolto in un progetto di ricerca o di consulenza e cresce professionalmente attraverso la condivisione della responsabilità.

Il CGT è caratterizzato da una continua crescita ed una rapida evoluzione e per questo richiede sempre nuove risorse umane. Dinamicità, flessibilità, professionalità e voglia di crescere sono le principali caratteristiche richieste ai candidati; mentre volontà, costanza e impegno sono i fattori vincenti per ottenere ruoli di maggiore responsabilità nella struttura.
 Il candidato ideale deve quindi possedere un forte spirito d'iniziativa, una spiccata capacità di adattarsi rapidamente ai cambiamenti e una predisposizione naturale al lavoro di gruppo.

Inserimento

L’accesso al CGT prevede generalmente un primo periodo di tirocinio di  durata variabile tra tre e sei mesi (Livello di Tirocinio) durante il quale è fornito alloggio gratuito presso il Collegio Universitario del CGT.  La selezione per i tirocini si svolge su richiesta dell’interessato mediante colloquio individuale. 

Il buon esito del tirocinio è elemento di preferenza per l’assegnazione delle Borse di ricerca di Ingresso del CGT e di altre borse bandite da enti sostenitori del CGT (Livello di Ingresso). Si tratta di borse di ricerca universitarie post laurea assegnate, tramite bando pubblico, per titoli e/o colloquio dell'importo di 10.000 euro all'anno netti. Sono espletati due o tre bandi di questo tipo ogni anno. La durata di queste borse è di un anno con possibilità di rinnovo.

Dopo questo secondo periodo il laureato può essere inserito con precise responsabilità personali nei progetti di ricerca e consulenza del CGT; spesso contemporaneamente il borsista intraprende un periodo di formazione mirato al conseguimento del Dottorato di ricerca in una delle scuole di dottorato a cui partecipa CGT (Livello Professionale).

Per una richiesta di un colloquio per l’ingresso al CGT, proponi la tua candidatura cliccando qui. Oppure invia il tuo curriculum con richiesta di colloquio al Presidente del CGT
Dott. Paolo Conti - paolo.conti@unisi.it