CA.P.A.C.E.

CAPACE
CApacitaciòn y Protecciòn Ambiental en el Cerro Eramòn (Chalatenango – El Salvador)
 


L'obiettivo principale di questo lavoro è quello di fornire gli strumenti tecnici alle popolazioni e istituzioni locali del Cerro Eramon, nella regione Chalatenango in El Salvador, in termini di formazione e di conoscenze delle risorse naturali presenti nell'area con lo scopo di sottoporre quest'area ad un regime tutela, riducendo così i rischi connessi ad attività invasive capaci di alterarne profondamente i preziosi equilibri naturali.
Il Cerro Eramon si localizza nella porzione centro-settentrionale della Repubblica del Salvador, in particolare appartiene al “Departamento de Chalatenango”, zona rurale nell’entroterra del paese al confine con l’Honduras.
Il dipartimento di Chalatenango, che ha una superficie di oltre 200 kmq, appartiene alla zona centrale della nazione.
E’ limitato a N ed E dall’Honduras, a S dai dipartimenti di Cabañas, Cuscatlan, San Salvador e la Libertad, mentre a S-SW dal dipartimento di Sant’Anna. La microregione orientale del dipartimento è formata da cinque municipi: Arcatao, Nombre de Jesus, Nueva Trinidad, San Isidro Labrador e San Antonio de la Cruz.

La zona ha un grande valore naturalistico grazie alla varietà ed all’abbondanza di specie animali e vegetali presenti ed, inoltre, costituisce il substrato delle riserve idriche dei cinque municipi della porzione sud-orientale del distretto. Negli ultimi tempi, in tutto il territorio di El Salvador sta prendendo corpo la minaccia, da parte di imprese estere, di sviluppare progetti di sfruttamento minerario di metalli preziosi (oro e argento). Se queste attività venissero avviate, la regione subirebbe inevitabilmente danni irreparabili alla risorsa idrica sia profonda che superficiale, con conseguenze devastanti sia per la popolazione che per l’ambiente circostante.
Il progetto prevede infatti la produzione di un rapporto sulla biodiversità nella zona e sull'idrogeologia superficiale e profonda, correlato al rischio indotto da attività minerarie in termini di perdita di ecosistemi, di risorsa idrica e di contaminazione della falda, dei corsi d’acqua e dei suoli.

 

Gli obiettivi specifici del progetto sono:

  • Contribuire alla realizzazione di strumenti specifici utili alle politiche di pianificazione territoriale della microregion oriental Chalatenango, El Salvador;
  • Contribuire allo sviluppo delle capacità tecniche delle comunità locali di analisi e interpretazione di dati ambientali;
  • Sensibilizzare la popolazione in El Salvador sulle tematiche della tutela delle risorse e della gestione sostenibile del territorio.
tip7tip7tip7tip7tip7tip7tip7tip7tip7tip7