27 Maggio 2011

Green Remediation e Sostenibilità Ambientale

Fondazione Masaccio Studio Geotecnico Italiano Centro di GeoTecnologie

 

“Un miglioramento della qualità della vita senza eccedere la capacità di carico degli ecosistemi di 
supporto dai quali essa dipende”(WORD CONSERVATION UNION, 1991)

 

Il rispetto delle regole nel comportamento quotidiano favorisce la tutela dell’Ambiente. Alla luce della normativa Italiana (D.Lgs. 152/06) II concetto di sviluppo sostenibile è sinteticamente così definito: 

  • ogni attività umana deve conformarsi al principio di sviluppo sostenibile al fine di garantire di non compromettere la qualità della vita delle generazioni future;

  • la Pubblica Amministrazione deve finalizzare le proprie attività all’attuazione del principio dello sviluppo sostenibile;

  • nell’ambito delle dinamiche della produzione e del consumo, deve esistere il principio di solidarietà per salvaguardare e migliorare l’ambiente;

  • la soluzione delle questioni relative agli aspetti ambientali deve essere trovata nella prospettiva di garanzie dello sviluppo sostenibile in modo tale da salvaguardare gli ecosistemi dalle modifiche prodotte dalle attività umane.

Esiste una forte correlazione tra attività economica e rispetto delle regole. Con Green Economy si indica un’economia il cui impatto ambientale è contenuto entro dei limiti accettabili; è una nuova opportunità di business e crea posti di lavoro. Un ruolo di primaria importanza è svolto dalla conoscenza scientifica a servizio dello sviluppo tecnologico. Nella Giornata di Studio saranno illustrati alcuni esempi di interventi mirati alla sostenibilità ambientale.

 

Programma

  

  

9.00

Registrazione dei partecipanti

 

9.30

Benvenuto e Presentazione del CGT

Maurizio VILIGIARDI - Sindaco di San Giovanni Valdarno 

10.00

Evoluzione della Progettazione di Infrastrutture verso un’ottica di Sostenibilità Ambientale

Ing. R. ANDRIGHETTO - STUDIO GEOTECNICO ITALIANO S.r.l.

10.30

Utilizzo di tecnologie “verdi” negli interventi di bonifica di siti contaminati

Ing. L. D ‘APRILE / Dott. M. FALCONI - ISPRA

11.00

Sostenibilità degli Interventi di Bonifica. Protocollo per l’applicazione a realtà operative in Italia 

Dott. L. PATATA / Ing. C. MAGNI - SAIPEM

11.30

Il Sin Valle del F. Sacco: un esempio di Bonifica Sostenibile

Dott. S. SPINA - ISPRA 
Ing. D. LA MARRA / Dott. F. GISMONDI -ARPA LAZIO

12.00

Energia Pulita: corretto uso nel rispetto dell’ambiente

Dott.ssa E. BECCALONI - ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA’

13.00

Buffet  

14.00

Le Terre e Rocce da Scavo gestite come risorsa nei Recuperi Ambientali

Arch. A. MARTINO / Ing. C. SINISI / Dott. F. NIGRO - ITALFERR S.p.a.

14.30

Protezione Ambientale e Sostenibilità: investimenti economici su Acque, Suolo e Rifiuti

Prof. G.P. BERETTA - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

15.00

Dibattito  
16.00 Chiusura dei Lavori  

 

Comitato Scientifico:
Prof. Giovanni P. Beretta - Università degli Studi di Milano
Dott. Paolo Mazzoni - Studio Geotecnico Italiano S.R.L.
Prof. Luigi Carmignani - Università degli Studi di Siena
Ing. Valeriano R. Pastore - Studio Geotecnico Italiano S.R.L
 

Scarica il Depliant della giornata