Storia della sede del Centro di GeoTecnologie

La sede principale del CGT è in via Vetri Vecchi, un luogo dove  si è sviluppata attraverso quasi due secoli, l'industria del vetro del Valdarno. Questa vetreria assieme all'acciaieria hanno rappresentato per quasi tutto il '900 le principali industrie di San Giovanni V.no.

La prima vetreria di via Vetri Vecchi risale all'età napoleonica, quando nel 1812 l’amministrazione francese aprì una fabbrica per produrre lastre per finestre. Una buona idea: era tra le prime fabbriche del genere in Italia. Ma nacque con i francesi e morì con la fine del loro regime.

L'industria vetraria riprese sul sito del vecchio impianto francese all'inizio del novecento e con alterne fortune e periodi di interruzione, ha continuato la sua attività per oltre sessanta anni, fino al 1968. Sono maestranze di questa fabbrica che hanno costituito la Cooperativa IVV, che continua ancora oggi la tradizione dei maestri vetrai del Valdarno.

Nella storica vetreria Marconi-Norton dell'inizio del '900, completamente ristrutturata nel rispetto dell’architettura originaria, ha la sua sede principale il CGT.