Borsa di studio Domenico Zaccagna

Al fine di :

  • onorare la figura di Domenico Zaccagna, uno dei maggiori geologi italiani che oltre un secolo fa dotava le Alpi Apuane di una  cartografia geologica di dettaglio, che ancora oggi stupisce per precisione e modernità, facendone palestra per tutte le future generazioni di geologi toscani,

  • proseguire l’opera del grande Maestro con rilevamenti moderni di questo interessante gruppo montuoso,

  • aiutare giovani geologi a sviluppare tesi di Rilevamento geologico sulle Alpi Apuane.

Il Centro di GeoTecnologie offre agli studenti iscritti al secondo anno del Corso di laurea Magistrale in Scienze Geologiche con tesi che comprenda il rilevamento geologico di una area Alpi Apuane due premi di studio di 1.000 Euro a titolo di parziale rimborso delle spese sostenute per il lavoro di rilevamento geologico collegato alla propria tesi di laurea e alloggio gratuito per tutta la durata del lavoro di campagna presso il Centro Gaetano Giglia.

I criteri di ammissione al concorso per i due premi di studio sono i seguenti:

  • Iscrizione al secondo anno della Laurea Magistrale Classe LM-74
  • Aver sostenuto esami del primo anno del corso di laurea per  un totale di almeno 40 CFU
  • Avere in corso una tesi di laurea che comprenda il  rilevamento geologico di un’area delle Alpi Apuane.

La selezione dei candidati sarà effettuata in base a un colloquio sulla geologia delle Alpi Apuane.

Del Bando del concorso sarà data notizia sulle News del CGTONLINE e pubblicato sul sito dell’Università degli studi di Siena www.unisi.it/didattica/borse.

Per ulteriori informazioni contattare il Prof. Luigi Carmignani: luigi.carmignani@unsi.it