NomeRoberto
CognomeMazza
Emailmazza@geo.uniroma3.it
Lingue Conosciute
buona conoscenza dell’inglese parlato e scritto

Conoscenze Informatiche
già presidente della commissione per il collaudo delle forniture e servizi per il sistema informatico del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri (biennio 2000-2001);
ottima conoscenza dei sistemi operativi MS-DOS, Windows 95, 98, NT, 2000 e XP;
ottima conoscenza dei più comuni software relativi all’elaborazione testi, all’elaborazione di fogli elettronici, all’archiviazione dati, allo sviluppo grafico e alla elaborazione di presentazioni (Word, Excel, Access, FileMaker, Corel Draw, Photoshop, PowerPoint);
ottima conoscenza dei più comuni software relativi all’elaborazione statistica dei dati (Grafer, Surfer e applicativi derivati)


Titoli di Studio e Corsi di Specializzazione
• 2004-2006 – consulente tecnico per la Segreteria Tecnico-operativa dell’Autorità dei Bacini Regionali della Regione Lazio per le attività di gestione del Piano dell’uso compatibile della risorse idrica.
• 2001-2005 – membro, in qualità di esperto, della Commissione Regionale Consultiva per le attività estrattive della Regione Lazio – L.R. 5 maggio 1993 n. 27 - art. 9.
• 2004-2005 – membro della Commissione tecnico-scientifica per la Sperimentazione della Direttiva Quadro sulle Acque 2000/60/CE nel Bacino Pilota del Fiume Tevere.
• 2004-2005 – membro del Gruppo di coordinamento per il progetto “Proposta di Riserva Urbana della Biosfera del Comune di Roma”.
• 2004 – Vincitore del concorso per ricercatore universitario presso l’Università degli Studi “Roma Tre” – Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, SSD GEO/05, Geologia Applicata.
• 2003 – Nominato membro, in qualità di esperto, della commissione di valutazione per l’“Affidamento di un servizio professionale inerente le indagini geologiche, idrogeologiche e geochimiche con indicazioni sulla fattibilità tecnica relativa al ripristino dell’ex bacino lacustre di Gabii-Castiglione”, con D.D. del Dipartimento VI – U.O. n. 4 Programma Roma Capitale n. 39 del 16 aprile 2003, del Comune di Roma.
• 2002 – Idoneo, secondo classificato, alla selezione per il conferimento di un incarico di ricerca per geologi nell’ambito del programma “Fattori di rischio ambientali emergenti e nuovi approcci metodologici di prevenzione primaria” da parte dell’Istituto Superiore di Sanità.
• 2002 – Rinnovo biennale dell’assegno per la collaborazione ad attività di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre” dal titolo “Idrogeologia dei distretti vulcanici peritirrenici” (delibera del Senato Accademico del 12/11/2002).
• 2002 – Vincitore del concorso per il XVII ciclo di corso di Dottorato di Ricerca in Geodinamica (geologia urbana) presso l’Università degli Studi “Roma Tre”. Rinunzia alla presa di servizio per incompatibilità con il godimento dell’assegno di ricerca.
• 2001 – Attribuzione di una nota di merito per il lavoro svolto, da parte del dirigente coordinatore dell’Ufficio Previsione e Prevenzione del Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri.
• 2000 – Assunzione con contratto di diritto privato a tempo determinato, da pubblica graduatoria di merito, presso il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il profilo professionale “Geologo Direttore”.
• 2000 – Vincitore di assegno per la collaborazione ad attività di ricerca presso il Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre” dal titolo “Idrogeologia dei distretti vulcanici peritirrenici” (bando emanato con D.R. 548 del 30/03/2000, titolare dal 26/07/2000).
• 2000 – Idoneo, quarto classificato, al concorso per l’assegnazione di tre borse di Dottorato di Ricerca in Geodinamica presso l’Università degli Studi “Roma Tre”.
• 1999 – Assunzione, da pubblica graduatoria di merito, con contratto a tempo determinato presso la Regione Lazio – Assessorato Opere e Reti di Servizi e Mobilità, in qualità di idrogeologo presso l’ufficio dell’Autorità dei Bacini Regionali. Rinunzia alla presa di servizio.
• 1998 – Idoneo alla selezione pubblica di esperti geologi per incarichi di rilevamento nelle aree di vulcanismo pleistocenico laziale nell’ambito dell’accordo di programma tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Servizio Geologico Nazionale e l’Università degli Studi “Roma Tre” – Dipartimento di Scienze Geologiche.
• 1997 – Vincitore della borsa di studio annuale “Bilancio idrogeologico del versante est del vulcano di Roccamonfina (CE); aggiornamento del modello idrogeologico teorico e di riferimento del bacino minerario e valutazione delle potenzialità future dello stesso” svolta presso il Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre”. La borsa è stata finanziata dalla società Italaquae S.p.A., nell’ambito della convenzione di ricerca stipulata il 03/11/1997 con l’Università degli Studi “Roma Tre”.
• 1997 – “Cultore della Materia” in Idrogeologia e Geologia Applicata nominato dal Consiglio di Corso di Laurea del Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre”, per l’anno accademico 1997/98. Il titolo è stato confermato anche per i successivi anni accademici fino al 2004.
• 1995 – Estensione del contratto di assunzione di cui al 1993, con formula contratto a tempo determinato, al progetto GEODOC, presso la Documentazione del Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali.
• 1994 - Abilitazione all'esercizio della libera professione (iscritto all'Albo Professionale dell'Ordine dei Geologi del Lazio dal 1994, tessera n° 930, trasferito all’Albo Speciale nel 2005, tessera n. 297).
• 1993 – Assunzione mediante concorso pubblico, con formula contratto formazione lavoro di 24 mesi, al progetto GEODOC, presso la Biblioteca del Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali (ex Biblioteca del Servizio Geologico Nazionale).
• 1992 – Laurea in Scienze Geologiche conseguita presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con votazione di 109/110, discutendo una tesi sperimentale in Idrogeologia dal titolo “Lineamenti idrogeologici dell'area costiera tra il F. Fiora ed il F. Mignone (Lazio settentrionale)” (relatore prof. Giuseppe Capelli) e una tesina sperimentale in Geologia Applicata dal titolo “Caratteristiche fisiche e mineralogiche dei depositi marini terrazzati della Fossa Bradanica tra il F. Basento ed il T. Lato (Basilicata)” (relatore prof. Giovanni Valentini).


Qualifica
ricercatore universitario presso l’Università degli Studi “Roma Tre” – Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, SSD GEO/05 – Geologia applicata;
docente per affidamento di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
docente per affidamento di“Geologia applicata” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Ingegneria civile della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi “Roma Tre”;
docente per affidamento di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario – Indirizzo Scienze Naturali (consorzio delle Università del Lazio);
coordinatore del gruppo di lavoro per le attività relative alle “Analisi delle disponibilità idriche in relazione ai fabbisogni ambientali ed antropici per la definizione delle risorse idriche utilizzabili ed elaborazione di proposte finalizzate allo sviluppo del Piano dell’Uso Compatibile delle Risorsa Idrica nell’area dei Colli Albani”;
coordinatore del gruppo di lavoro per le attività relative allo “Studio di caratterizzazione e relativo monitoraggio delle acque dei corpi idrici superficiali e delle falde soggiacenti le aree di ricarica del bacino lacustre di Vico”;
partecipazione al progetto di ricerca “Diffuse degassing in Italy” (finanziamento I.N.G.V.)


Curriculum Accademico
A.A. 2006/2007
• Professore supplente di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore supplente di “Geologia applicata” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Ingegneria civile della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Geologia applicata (parte B)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Campo di fine triennio (parte E)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Campo di fine biennio (parte C)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
A.A. 2005/2006
• Professore supplente di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Geologia applicata (parte B)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Idrogeologia (parte B)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Campo di fine triennio (parte D)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Campo di fine biennio (parte E)” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore per affidamento di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore per affidamento di “Didattica della geologia per la classe di insegnamento 060 (scuola media superiore)” della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore per affidamento del modulo “Rischio Idrogeologico” nell’ambito del Master in “GIS e Telerilevamento per la pianificazione territoriale” della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Università degli Studi “Roma Tre”.
A.A. 2004/2005
• Professore a contratto di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore a contratto di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore per affidamento di “Didattica della geologia per la classe di insegnamento 060 (scuola media superiore)” della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore per affidamento del modulo “Rischio Idrogeologico” nell’ambito del Master in “GIS e Telerilevamento per la pianificazione territoriale” della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Università degli Studi “Roma Tre”.
A.A. 2003/2004
• Professore a contratto di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore a contratto di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore a supporto didattico di “Didattica della geologia per la classe di insegnamento 060 (scuola media superiore)” della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore a supporto didattico del modulo “Rischio Idrogeologico” nell’ambito del Master in “GIS e Telerilevamento per la pianificazione territoriale” della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Università degli Studi “Roma Tre”.
A.A. 2002/2003
• Professore a contratto di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore a contratto di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore a supporto didattico di “Didattica della geologia per la classe di insegnamento 060 (scuola media superiore)” della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore a supporto didattico del modulo “Rischio Idrogeologico” nell’ambito del Master in “GIS e Telerilevamento per la pianificazione territoriale” della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – Università degli Studi “Roma Tre”.
A.A. 2001/2002
• Professore a contratto di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore a contratto di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore a contratto di “Didattica della geologia per la classe di insegnamento 059 (scuola media inferiore)” della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Professore a contratto di “Didattica della geologia per la classe di insegnamento 060 (scuola media superiore)” della Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
A.A. 2000/2001
• Professore a contratto di “Esplorazione geologica del sottosuolo” – SSD GEO/05 nel Corso di Laurea in Scienze Geologiche della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali dell’Università degli Studi “Roma Tre”.
• Professore a contratto di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
A.A. 1999/2000
• Professore a contratto di “Laboratorio integrato – la componente geologica” nella Scuola di Specializzazione all’Insegnamento Secondario del Lazio – Indirizzo Scienze Naturali.
• Docente del XXIII corso di aggiornamento per insegnanti delle scuole secondarie (Lo scenario naturale del Lazio: gli aspetti geologici, mineralogici, paleontologici, paesaggistici e l’uso dell’ambiente) con il modulo “Dalla storia geologica le risorse dell’ambiente” (corso organizzato dall’A.N.I.S.N. – Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali – Sezione Lazio).
A.A. precedenti
• Organizzatore, insieme ai proff. ri Giuseppe Capelli e Maurizio Parotto, del campo di fine triennio del Corso di Studi in Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre”, Monte Amiata, 22 – 26 settembre 1997.
• Relatore di seminari, nell’ambito della collaborazione con le cattedre di Idrogeologia e Geologia Applicata presso il Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre”, con tematiche su “Rilevamento dei dati idrogeologici di base - strumenti e metodi comunemente usati per la misura dei parametri di interesse idrogeologico”, “Pozzi per acqua e perforazioni geognostiche: tecniche di scavo, di completamento, di reperimento dati per le differenti tipologie di prospezioni” e “Indagini ambientali e bonifiche di siti contaminati” dal 1995.
• Correlatore di numerose tesi di laurea in Idrogeologia e Geologia dal 1999, presso il Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre”. In particolare i lavori di tesi prevedono un programma di attività relativo alla definizione di schemi di circolazione idrica sotterranea, alla formulazione di banche dati tematiche informatizzate, alla valutazione delle risorse idriche disponibili, delle perdite di risorsa negli ultimi decenni e del rischio geologico con particolare riferimento all’ambiente urbano.
• Relatore presso il Liceo Scientifico Statale “Luigi Pasteur” di Roma in un seminario su “Carsismo e speleologia” per gli studenti del IV anno, nell’anno scolastico 1991/92.


Curriculum Professionale
2004
• Incarico per uno studio geologico finalizzato al computo volumetrico di materiale di interesse per la coltivazione mineraria nell’invaso ITALCEMENTI di Fiano Romano (RM) per Cemencal S.p.A.
2003
• Incarico per uno studio finalizzato alla caratterizzazione idrogeologica di un settore della Piana di Guidonia ubicato in località Colle Fiorito per Delco Engineering and Design Office S.r.l.
2002/2003
• Incarico per uno studio finalizzato alla definizione delle aree di ricarica e di protezione ambientale delle concessioni di captazione e sfruttamento delle acque minerali “Gran Guizza – Fonte Valle Reale” e “Gran Guizza – Primavera di Popoli” per GRAN GUIZZA S.p.A.
2000
• Incarico per uno studio finalizzato alla definizione delle aree di protezione igienico – sanitaria e ambientale delle concessioni minerarie di captazione e sfruttamento di acqua minerale “Antiche Terme dei Gracchi” ed “Etruria” per ACQUA DI NEPI S.p.A.
• Incarico per una campagna di campionamento acque sotterranee presso la LONZA GROUP di San Giovanni Valdarno (AR) nell’ambito dell’analisi ambientale del sito industriale di San Giovanni Valdarno (AR) per GOLDER ASSOCIATES S.r.l.
1998
• Incarico per una revisione critica dei dati riguardanti la circolazione idrica sotterranea dei 24 siti designati dall’Osservatorio Ambientale presso il Ministero dell’ambiente per il Programma di Monitoraggio Ambientale sulla tratta Roma – Napoli della Linea Alta Velocità delle Ferrovie dello Stato per Tecnostudi S.r.l.
• Incarico per uno studio idrogeologico nell’ambito del Progetto integrato di recupero e riqualificazione della zona umida della laguna di Varano (FG) – fase VIII “Software per la simulazione e lo studio dell’andamento dell’inquinamento delle acque sotterranee: ampliamento del laboratorio esistente con la sezione analisi di terra” per GEOTER S.r.l.
1997
• Incarico per uno studio idrogeologico nell’ambito del progetto per la realizzazione della discarica controllata per rifiuti solidi urbani e assimilabili (bacino S5) di Borgo Montello (LT) per GEOTER S.r.l.
• Incarico per uno Studio di Impatto Ambientale per la costruzione del raccordo Civitavecchia - Tarquinia - Viterbo - Orte - Terni - Rieti, tratta Civitavecchia - Viterbo, con riferimento alle componenti idrologia e qualità delle acque. per A.N.A.S.
1996
• Incarico per uno studio geomorfologico finalizzato alla stabilizzazione di una parete rocciosa lungo la S.S. 209 (Valnerina), per il Comune di Visso (MC)
• Incarico per uno studio idrogeologico nell’area dello stabilimento industriale Terni Industrie Chimiche S.p.A. di Nera Montoro (TR) finalizzato ad una proposta di intervento per il contenimento di acque sotterranee inquinate, per Dames & Moore International S.r.l.
• Incarico per la direzione di cantiere per indagini geo-ambientali relativo allo studio di assetto ambientale degli stabilimenti della United Technologies Automotive (UTA) in Asti, per Dames & Moore International S.r.l.
• Incarico per la direzione di cantiere per indagini geognostiche per lo studio geologico-tecnico relativo alla fattibilità di una variante in galleria della Strada Statale n. 487, da effettuarsi in Comune di Caramanico Terme (PE), per A.N.A.S.
• Incarico per uno studio relativo allo sviluppo di elementi integrativi dello Studio di Impatto Ambientale della diga di Vetto (RE), con riferimento alle componenti atmosfera, idrologia e qualità delle acque, per GEOTER S.r.l.
• Incarico per uno studio idrogeologico per la redazione dei capitoli relativi allo “Stato attuale della qualità ambientale” e alla “Stima degli impatti”, relativamente alle componenti “Suolo e sottosuolo” e “Ambiente idrico”, dello Studio di Impatto Ambientale della diga sul Fosso Garga in Comune di San Giovanni in Fiore (CS), per AUT S.r.l.
• Incarico per la collaborazione allo studio geologico-tecnico relativo alla fattibilità di una discarica di rifiuti speciali da effettuarsi in Comune di Pontecorvo (FR), per il Comune di Pontecorvo
• Incarico per il rilevamento topografico e per le campagne di campionamento e analisi delle acque nell’ex miniera di pietra di Strozza (BG), nell’ambito del progetto di recupero ambientale della cavità artificiale, per GEOTER S.r.l.
1995
• Incarico per l’assistenza di cantiere per indagini geognostiche relative alla costruzione della nuova linea ferroviaria ad alta velocità Milano - Napoli, tratta Valmontone - Anagni.
1993
• Incarico per uno studio idrogeologico e di qualità delle acque sul Fiume Marta nell’ambito del Progetto “Adozione fiumi - Stato ambientale del Fiume Marta”, finanziato dall'Amm. Provinciale di Viterbo - Assessorato all'Ambiente, per Legambiente Lazio.
1992
• Incarico per le campagne di campionamento e analisi delle acque del F. Tevere (tratta Orte - Roma), nell’ambito del Progetto “Adozione fiumi - Stato ambientale del Fiume Tevere”, per Legambiente Lazio.


Principali Attività Svolte
Fin dall’impostazione del piano di studi in Scienze della Terra, lo scrivente ha rivolto la sua attenzione alle tematiche proprie del settore scientifico disciplinare GEO/05. In particolare, dallo svolgimento della tesi di laurea ad oggi, si è interessato all’Idrogeologia con studi, sviluppati sia a scala regionale che locale, sull’assetto idrogeologico dell’Italia centrale, sulle modalità di circolazione idrica sotterranea, sulla definizione e calcolo dei parametri del bilancio idrogeologico e sulle influenze delle attività antropiche sulla disponibilità e qualità della risorsa idrica.
Parallelamente, lo scrivente ha intrapreso ricerche riguardanti temi più generalmente compresi nel settore scientifico disciplinare di appartenenza in materia di indagini ambientali, tecniche di esplorazione geologica del sottosuolo per finalità geognostiche e archeologiche, interazione tra la risalita di fluidi gassosi endogeni con le falde acquifere e i livelli a bassa permeabilità più superficiali, sulla valutazione del rischio di crollo derivato dalla presenza di cavità sotterranee, sulla pianificazione degli interventi di coltivazione mineraria e di recupero in bacini estrattivi e sulla impostazione di progetti di sistemi informativi territoriali.
Lo scrivente sottolinea, infine, la sua stretta collaborazione con i ricercatori universitari di area psico-pedagogica, avviata nel 1999, con i quali conduce, per gli aspetti geologici, uno specifico settore di ricerca riguardante la didattica, in particolare le modalità di insegnamento delle discipline scientifiche nelle scuole dell’obbligo e medie superiori.
La suddetta attività di ricerca dello scrivente è riassumibile nelle seguenti linee di studio:
- studi regionali di idrogeologia dei distretti vulcanici peritirrenici e dei territori prospicienti;
- studi idrologici e idrogeologici di bacini imbriferi;
- studi di geologia e idrogeologia urbana a supporto di normative di gestione, progetti e valutazioni di fattibilità;
- studi sulla penetrazione salina lungo le fasce costiere laziali.

Studi regionali di idrogeologia dei distretti vulcanici peritirrenici e dei territori prospicienti
Lo scrivente lavora attualmente alla definizione di modelli tridimensionali di circolazione idrica e alla individuazione delle riserve idriche strategiche. Lo stesso conduce studi sugli schemi di rialimentazione dei laghi del dominio vulcanico e sul depauperamento delle risorse idriche nei distretti vulcanici Vulsino, Cimino, Sabatino, Albano e di Roccamonfina, che coprono un’area di molte migliaia di chilometri quadrati (circa 10.000 km2), finalizzati alla gestione della risorsa. Inoltre, relativamente alle medesime aree di vulcanismo recente, lo scriivente conduce studi di elevato dettaglio sulla definizione quantitativa del bilancio idrogeologico in relazione all’uso reale del territorio e alla capacità di immagazzinamento dell’acqua nei suoli. Le suddette attività implicano una capacità di gestione del dato attraverso l’uso di archivi informatizzati, che allo stato attuale comprendono circa 15.000 punti d’acqua, nonché di sistemi informativi territoriali per la costruzione della cartografia tematica. Attualmente la ricerca descritta è in fase di completamento ed è stata sintetizzata in una proposta normativa, approvata e pubblicata dalle Autorità di Bacino del Tevere e della Regione Lazio sui rispettivi organi ufficiali, che detta le misure di salvaguardia per la gestione della risorsa idrica relative ai sistemi idrogeologici dei Colli Albani, dei Monti Sabatini, dei Monti Cimini e di quelli Vulsini. L’intera ricerca, sia per gli aspetti metodologici che per quelli sperimentali, è stata divulgata su una monografia della collana “Quaderni di Tecniche di Protezione Ambientale” della Pitagora Editrice, coordinata dal candidato unitamente al prof. Giuseppe Capelli e al dott. Carlo Gazzetti.
La ricerca condotta sui distretti vulcanici peritirrenici ha fatto sì che lo scrivente abbia intrapreso ulteriori studi sulla definizione e valutazione dei rischi ambientali naturali o indotti dall’attività antropica. In particolare, per l’area dei Colli Albani lo scrivente si occupa dello studio delle interrelazioni tra struttura del vulcano, risalita di gas e ruolo delle falde acquifere. Con il suo ingresso nel Dipartimento della Protezione Civile (e conseguente assegnazione all’Ufficio Previsione e Prevenzione) lo scrivente ha partecipato intensamente all’attivazione di una stretta collaborazione tra il medesimo dipartimento e quello di Scienze Geologiche dell’Università “Roma Tre”, che ha portato a definire un progetto, finanziato dall’I.N.G.V., per lo studio della pericolosità associata alla risalita dei fluidi endogeni, al depauperamento della falda idrica e alla progettazione e realizzazione di un sistema informativo territoriale per la valutazione dei rischi geologici.

Studi idrologici e idrogeologici di bacini imbriferi
Le ricerche attuali condotte dallo scrivente tendono a definire quantitativamente l’influenza delle opere antropiche e dell’urbanizzazione (captazioni, attività estrattive, opere idrauliche fluviali, discariche) sulle risorse e riserve idriche sia in termini quali-quantitativi che idrodinamici. Nel bacino del F. Sangro (Piana di Castel di Sangro - AQ) sono state evidenziate importanti interferenze negative tra la regimazione della portata del fiume tramite dighe e l’emungimento nei campi pozzi. Ad aggravare la situazione indotta dallo sfruttamento delle risorse (annullamento quasi totale della portata del fiume), vi é un uso sconsiderato del territorio (cave, discariche, urbanizzazione). Tutto questo ha indotto un marcato inquinamento della falda e un generico degrado ambientale.
Nel bacino del Fiume Treia posto sul margine nord-orientale dei Monti Sabatini, attraverso dei fitti rilievi in alveo e il rilevamento dei livelli piezometrici, si è dimostrato che il reticolo idrografico, per il quale erano state individuate le sorgenti di subalveo, fortemente drenante fino al 1992, presenta oggi lunghi segmenti d’alveo in perdita per i forti emungimenti a cui é sottoposta la falda regionale.

Studi di geologia e idrogeologia urbana a supporto di normative di gestione, progetti e valutazioni di fattibilità
Dal 1995 lo scrivente è stato collaboratore a contratto per il Dipartimento di Scienze Geologiche dell’Università degli Studi “Roma Tre” nell’ambito di convenzioni tra il medesimo Dipartimento e gli enti locali preposti alla gestione del territorio in ambito urbano (Comune di Roma, Municipi dello stesso comune, Dipartimenti comunali, ecc…). Da tali rapporti continui è nata una linea di studio ricollegabile alle seguenti finalità:
• Conoscenze geologiche e idrogeologiche di base.
• Valutazione e gestione delle risorse geologiche.
• Studi ambientali e di fattibilità.
• Definizione dei rischi geologici.


Pubblicazioni
1. CAPELLI G. & MAZZA R. (1994) – Lineamenti idrogeologici dei terrazzi marini pleistocenici del Lazio settentrionale. Risultati della campagna di rilevamento 1991-1992. Geologica Romana Vol. XXX, p. 589-600, 1 tav. f.t.. Pubb. referata.
2. BRUSCHI S., CARUSONE A., FRATINI M., MAZZA R., MORRONI E. & ZANFRÀ S. (1996) – Representation of the territory in Italy during the last century: rare maps held by the Library of the Department for National Technical Services. Atti del “1st European Congress on Regional Geological Cartography and Information Systems”, Bologna, 13-16 giugno 1994 (extended abstract), p. 388. Pubb. referata.
3. BOCCINO C., COIRO P., TASSI F., CAPELLI G., D’AGOSTINO N., FUNICIELLO R., GIORDANO G., MAZZA R., TRIGARI A., CATALANI F., CIACCI L. & DADÀ G. (1998) – Guida all’escursione naturalistica nel Parco Regionale di Roccamonfina e Foce Garigliano. Poster pieghevole cm 70 x 50 (su ambo i lati).
4. CAPELLI G., CECILI A., DE RITA D., GIORDANO G. & MAZZA R. (1998) – La conoscenza idrogeologica del territorio quale presupposto alla gestione delle risorse idriche. Atti della giornata di studio “Uso e tutela delle acque sotterranee”, Viterbo, 3 aprile 1998, p. 109-162.
5. CAPELLI G., FARINA P. & MAZZA R. (1998) – Le risorse idriche nella Piana di Castel di Sangro (Italia centrale). Atti del seminario “Le nuove sorgenti” – Risorse idriche e aree protette, Pescasseroli (AQ), 29-30 marzo 1996. Ente Autonomo P.N.A. – Centro Studi Ecologici Appenninici – Pro Natura Abruzzo, p. 141-189.
6. CAPELLI G., MAZZA R., RAFFI R., AGOSTINI S. & DI BENEDETTO A. (1998) – Rischio di piena e dinamica fluviale nella Piana di Castel di Sangro (Appennino centrale – Abruzzo). Mem. Soc. Geol. It. Vol. 53, p. 585-607. Pubb. referata.
7. CAPELLI G., MAZZA R., TRIGARI A. & CATALANI F. (1999) – Le risorse idriche sotterranee strategiche nel distretto vulcanico di Roccamonfina (Campania nord-occidentale). Atti del “3° Convegno Nazionale sulla Protezione e Gestione delle Acque Sotterranee per il III Millennio”, Quaderni di Geologia Applicata, 2, Vol.2, Pitagora Editrice Bologna, p. 4.23-4.32. Pubb. referata.
8. CAPELLI G., D’AGOSTINO N., DE RITA D., FUNICIELLO R., GIORDANO G., MAZZA R. & TRIGARI A. (2000) – Le valenze geologiche, idrogeologiche e geoambientali del Parco Regionale di Roccamonfina. Uomo & Natura – periodico trimestrale delle Aree Protette Mediterranee, Anno 1 n° 1, Electa Napoli, p. 17-23.
9. CAPELLI G. & MAZZA R. (2000) – Effetti dell’espansione urbana sulle risorse idriche superficiali e sotterranee, il caso della Piana di Castel di Sangro (Italia centrale). Atti del convegno “Le Pianure – Conoscenza e salvaguardia, il contributo delle Scienze della Terra”, Ferrara, 8-10 novembre 1999 (extended abstract), p. 50-53. Pubb. referata.
10. BIGI G., CAPELLI G., MAZZA R., PAROTTO M., PETITTA M. & SALVATI R. (2000) – Strutture di collasso nella Piana di San Vittorino (Fiume Velino, Lazio): interazione tra circolazione idrica profonda sotterranea e tettonica attiva. Atti del convegno “Le Pianure – Conoscenza e salvaguardia, il contributo delle Scienze della Terra”, Ferrara, 8-10 novembre 1999 (extended abstract), p. 159-162.
11. GIORDANO G., MAZZA R., CECILI A., CAPELLI G., DE RITA D., BIGI G. & RODANI S. (2000) – GIS for groundwater management in cities on volcanoes: example from the Colli Albani Region, Rome, Italy. Journal of the Nepal Geological Society Vol. 22, p. 315-326. Pubb. referata.
12. CAPELLI G., MAZZA R., GIORDANO G., CECILI A. DE RITA D. & SALVATI R. (2000) – The Colli Albani Volcano (Rome, Italy): breakdown of the equilibrium of a hydrogeological unit as a result of unplanned and uncontrolled over-exploitation. Hydrogéologie n°4, p. 63-70. Pubb. referata.
13. QUATTROCCHI F., GALLI G., PIZZINO L., CAPELLI G., DE RITA D., FACCENNA R., FUNICIELLO R., GIORDANO G., GALETTO D., MAZZA R. & MANCINI C. (2001) – The Ardea basin fluid geochemistry, hydrogeology and structural patterns: new insights about the geothermal unrest activity of the Alban Hills quiescent volcano (Rome, Italy) and its geochemical hazard surveillance. Atti del “10th International Symposium on Water-Rock Interaction 2001”, Villasimius (CA), 10-15 giugno 2001 (extended abstract), p. 111-114.
14. CAPELLI G., MAZZA R., DE FILIPPIS L., SALVATI R. & CECILI A. (2001) – Studi di geologia ambientale: caratterizzazione idrogeologica delle aree protette di “RomaNatura”. Informatore Botanico Italiano – Boll. Soc. Bot. It. Vol 33, Suppl. 1, p. 29, 13 tavv. f.t. su CD-ROM allegato.
15. MAZZA R., PAGANELLI D., CAMPOLUNGHI P., CAPELLI G., LANZINI M., SERENI M. & DE FILIPPIS L. (2001) – Rischio di crollo da cavità sotterranee nel settore orientale della città di Roma. Atti del III Forum Italiano di Scienze della Terra GEOITALIA 2001, Chieti, 5-8 settembre 2001 (extended abstract), p. 414-416.
16. CORAZZA A., LEONE F. & MAZZA R. (2002) – Il quartiere di Monteverde a Roma: sviluppo urbanistico e dissesti in un’area urbana. Geologia dell’Ambiente – periodico trimestrale della SIGEA (Società Italiana di Geologia Ambientale), Anno X n° 1, Roma, p. 8-18.
17. CAPELLI G., SALVATI R., MAZZA R. & ZALAFFI M. (2002) – Caratteristiche idrogeologiche del delta del Fiume Tevere e monitoraggio della falda superficiale nell’area di Castel Fusano. In: Il recupero ambientale della pineta di Castel Fusano- studi e monitoraggi, a cura di Blasi C., Cignini B., Dellisanti R.M., Montagna P. Palombi Editori, p. 9-13.
18. MERLONI G., CALENDA G., CAPELLI G., DI DOMENICANTONIO A., FATTORI C., FEDERICI U., GAZZETTI C., MANCINI C.P., MAZZA R., PISCITELLI A., QUERCIA G., SAPPA G. & VENTURA G. (2002) – Verso il Piano dell’uso compatibile della risorsa idrica nei territori vulcanici e costieri del Lazio. Regione Lazio – Assessorato ai Trasporti e Lavori Pubblici – Assessorato Ambiente e Protezione Civile – Autorità dei Bacini Regionali del Lazio, Autorità di Bacino del Fiume Tevere. Documento multimediale su CD-ROM (durata 40 min. – 202 immagini).
19. CAPELLI G. & MAZZA R. (2002) – Verso il Piano dell’uso compatibile della risorsa idrica nei territori vulcanici e costieri del Lazio. Nota allegata al materiale distribuito in occasione del convegno del 5 luglio 2002, 13 pp.
20. CORAZZA A., MAZZA R., BERTUCCIOLI P. & PUTRINO P. (2002) - Il progetto “cavità” - Analisi del rischio dovuto alla presenza di cavità sotterranee. Atti dei Convegni dei Lincei “Il dissesto idrogeologico: inventario e prospettive” (5 giugno 2001 – Roma). Accademia Nazionale dei Lincei 181, p. 355-363. Pubb. referata.
21. CAPELLI G. & MAZZA R. (2003) – La struttura geologica. Terre ed acque. In: Atlante Storico – Ambientale Anzio e Nettuno, a cura di Caneva G. & Travaglini C.M. – CROMA Centro di Ateneo per lo studio di Roma, Provincia di Roma, De Luca Editori d’Arte, p. 40-54.
22. MAZZA R. (2003) – Camminando con Gaia. Sezione geologica nel manuale didattico per le scuole elementari a cura di Furlotti M., Magrini S., Mazza R., Amministrazione Provinciale di Rieti – Assessorato all’Ambiente, p. 11-41.
23. MAZZA R. in AA.VV. (2004) – Misure di salvaguardia degli acquiferi vulcanici dei Colli Albani e dei Monti Sabatini. In: Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, supplemento ordinario n. 4 al “Bollettino Ufficiale” n. 2 del 20 gennaio 2004, 122 pp.
24. MAZZA R., ROSA C., CAPELLI G. & SERENI M. (2004) - La geologia di Centocelle. In: Centocelle I. Roma S.D.O. Le indagine archeologiche, a cura di Gioia P. & Volpe R. Rubettino editore, p. 165-176.
25. MAZZA R. in AA.VV. (2004) – Misure di salvaguardia a tutela della risorsa idrica degli acquiferi vulcanici dei Monti Vulsini, Cimini e Vicani. In: Bollettino Ufficiale della Regione Lazio, supplemento ordinario n. 6 al “Bollettino Ufficiale” n. 34 del 10 dicembre 2004, p. 23-102.
26. GIORDANO G., MAZZA R., CAPELLI G., FUNICIELLO R. & PAROTTO M. (2004) – Geological surveying in a metropolitan area: The southern suburbs of Rome. In: Mapping Geology in Italy, a cura di Pasquaré G., Venturini C. & Groppelli G., Editore A.P.A.T. – Dipartimento Difesa del Suolo – Servizio Geologico d’Italia, p.113-122. Pubb. referata.
27. CAPELLI G. & MAZZA R. (2005) - Water criticality in the Colli Albani (Rome, Italy). Giornale di Geologia Applicata Vol. 1, p. 261-271. Pubb. referata.
28. CAPELLI G., MAZZA R. & GAZZETTI C. (a cura di) (2005) – Strumenti e strategie per la tutela e l’uso compatibile della risorsa idrica nel Lazio – Gli acquiferi vulcanici. Quaderni di Tecniche di Protezione Ambientale n.78. Pitagora Editrice, 216 pp., 4 tavv. f.t., 21 tavv. f.t. su CD-ROM allegato. Pubb. referata.
29. CAPELLI G., MAZZA R. & PAGANELLI D. (2005) – Criticità della risorsa idrica nel bacino del F. Treia (Lazio settentrionale). Acque Sotterranee, fascicolo 95, anno XXII, giugno 2005, p. 19-26.
30. CAPELLI G., FUNICIELLO R. & MAZZA R. (2005) – Caratteristiche geologiche e idrogeologiche del Colle Gianicolo e di Villa Doria Pamphilj. In: Roma. Villa Doria Pamphilj, a cura di Benocci C., Archivio Storico Culturale del Municipio Roma XVI, p. 285-292. Pubb. referata.
31. CAPELLI G. & MAZZA R. (2005) – Schema idrogeologico della Città di Roma – Gestione della risorse idrica e del rischio idrogeologico. In: Atti del convegno “la IV Dimensione – Lo spazio sotterraneo di Roma” Geologia dell’Ambiente – periodico trimestrale della SIGEA (Società Italiana di Geologia Ambientale), Anno XIII n° 4 (supplemento), Roma, p. 47-58.
32. CAPELLI G. & MAZZA R. (2005) – Il bacino delle Acque Albule – Un laboratorio geologico. Travertino Romano – notiziario trimestrale del C.V.T.R. (Centro per la Valorizzazione del Travertino Romano), n° 4, p. 13-17.
33. MAZZA R. in AA.VV. (2005) – Tevere pilot river basin article 5 report. Pursuant to the water framework directive. Ruisi M., Prati A. & Traversa P. (Eds), Gangemi Editore, 176 pp.
34. CAPELLI G. & MAZZA R. (2005) – Caratteristiche idrogeologiche dell’area romana. Atti dei Convegni dei Lincei “Ecosistema Roma” (14-16 aprile 2004 – Roma). Accademia Nazionale dei Lincei 218, p. 325-334. Pubb. referata.
35. MESSINEO V., MATTEI D., MELCHIORRE S., SALVATORE G., BOGIALLI S., SALZANO R., MAZZA R., CAPELLI G. & BRUNO M. (2006) – Microcystin diversity in a “Planktothrix rubescens” population from Lake Albano (Central Italy). Toxicon (Elsevier), 48, p. 160-174. Pubb. referata.
36. CAPELLI G., MAZZA R. & PAPICCIO C. (in stampa) – Intrusione salina nel Delta del Fiume Tevere. Geologia, idrologia e idrogeologia del settore romano della piana costiera. Giornale di Geologia Applicata Vol. 5, p. 13-28. Pubb. referata.
37. MAZZA R. & CAPELLI G. (in stampa) – Note illustrative dei Fogli Geologici 353 “Montalto di Castro”e 354 “Tarquinia” – Idrogeologia. Progetto CARG – Fogli Geologici alla scala 1:50.000, p. 93-102. Pubb. referata.

PARTECIPAZIONE A CONGRESSI E ABSTRACT
1. CAPELLI G. & MAZZA R. “Lineamenti idrogeologici dei terrazzi marini pleistocenici del Lazio settentrionale. Risultati della campagna di rilevamento 1991-1992” (poster) – 2° Convegno Nazionale dei Giovani Ricercatori di Geologia Applicata (28-31 ottobre 1992 – Viterbo) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
2. BRUSCHI S., CARUSONE A., FRATINI M., MAZZA R., MORRONI E. & ZANFRÀ S. “La rappresentazione del territorio in Italia nel secolo scorso: carte rare possedute dalla Biblioteca del Dipartimento per i Servizi Tecnici Nazionali” (poster) – 1st European Congress on Regional Geological Cartography and Information Systems (13-16 giugno 1994 – Bologna) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
3. AGOSTINI S., CAPELLI G., COLOMBI A., DI FILIPPO M., MAZZA R., MICCADEI E. & RAFFI R. “Interventi antropici e dinamica fluviale recente nella Piana di Castel di Sangro (Appennino centrale – Abruzzo)” (poster) – 77° Congresso Nazionale della Società Geologica Italiana (23 settembre-1 ottobre 1994 – Bari) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
4. CAPELLI G. & MAZZA R. “Il caso del Fiume Sangro: problematiche idrogeologiche” (esposizione orale) – Seminario sul tema “LE NUOVE SORGENTI” organizzato dal Parco Nazionale d’Abruzzo (29-30 marzo 1996 – Pescasseroli (AQ)).
5. AGOSTINI S., CAPELLI G., MAZZA R. & RAFFI R. “Sfruttamento delle risorse idriche, rischio di piena e dinamica fluviale nella Piana di Castel di Sangro (Appennino centrale – Abruzzo)” (poster) – 78° Congresso Nazionale della Società Geologica Italiana (16-18 settembre 1996 – S. Cassiano (BZ)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
6. CAPELLI G., CECILI A., DE RITA D., GIORDANO G. & MAZZA R. “Proposta di utilizzazione di modelli digitali per l’analisi territoriale: il caso del Comune di Castel Gandolfo nei Colli Albani” (poster) – IX Congresso Nazionale dei Geologi (17-20 aprile 1997 – Roma).
7. CECILI A. & MAZZA R. Consulenti scientifici per la Società AUTODESK in relazione alle applicazioni di software per la pianificazione territoriale (GIS) – FORUM per le Amministrazioni Pubbliche (6-10 maggio 1997 – Roma).
8. PAROTTO M., PRATURLON A., FUNICIELLO R., CAPELLI G., IORIO D. & MAZZA R. “Geologia urbana: un esempio di studio per la zona di espansione dell’Università degli Studi Roma Tre” (poster) – I Forum Italiano di Scienze della Terra GEOITALIA 1997 (5-9 ottobre 1997 – Bellaria (RN)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
9. BIGI G., CAPELLI G., CECILI A., DE RITA D., IORIO D., MAZZA R. & SALVATI R. “Geologia ambientale. Esempi di analisi e studi di ripristino” (poster) - I Forum Italiano di Scienze della Terra GEOITALIA 1997 (5-9 ottobre 1997 – Bellaria (RN)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
10. CAPELLI G., FUNICIELLO R., PAROTTO M., ANGELUCCI G., IORIO D., SALVATI R., CECILI A. & MAZZA R. “Studio degli indicatori geologici per la pianificazione degli interventi di ripristino e coltivazione mineraria del bacino della Magliana (Roma)” (poster) – Convegno “Geologia delle Grandi Aree Urbane” (4-5 novembre 1997 – Bologna).
11. CAPELLI G., D’AGOSTINO N., DE RITA D., FUNICIELLO R., GIORDANO G., MAZZA R. & TRIGARI A. “Le valenze geologiche, idrogeologiche e geoambientali del Parco Regionale di Roccamonfina” (esposizione orale) – Convegno “Campania Felix – Riscoperta e rinascita della natura” (18-20 marzo 1998 – Salerno).
12. CAPELLI G., CECILI A., DE RITA D., GIORDANO G. & MAZZA R. “La conoscenza idrogeologica del territorio quale presupposto alla gestione delle risorse idriche” (esposizione orale) – Giornata di studio “Uso e tutela delle acque sotterranee” (3 aprile 1998 – Viterbo).
13. CAPELLI G., CECILI A., DE RITA D., GIORDANO G. & MAZZA R. “Geologic risks at the Colli Albani Volcano, city of Rome: The interplay between volcanic and hydrogeologic processes” (poster) – IAVCEI International Meeting “Cities on Volcanoes” (28 giugno – 4 luglio 1998 – Roma e Napoli) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
14. CAPELLI G. & MAZZA R. “Criticità della disponibilità di risorse idropotabili nella Piana di Castel di Sangro (Italia centrale)” (poster) – Convegno all’Accademia Nazionale dei Lincei “Il rischio idrogeologico e la difesa del suolo” (1-2 ottobre 1998 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
15. BIGI G., CECILI A., CAPELLI G., DE RITA D., GIORDANO G., MAZZA R. & RODANI S. “Cities on volcanoes: groundwater resources and managment in a highly populated volcanic region: a GIS for the Colli Albani Region, Rome, Italy” (esposizione orale) – International Symposium on Engineering Geology, Hydrogeology and Natural Disaster with emphasis on Asia (28-30 settembre 1999 – Kathmandu (Nepal)) (abstract pubblicato su Journal of Nepal Geological Society, Vol 20).
16. CAPELLI G., MAZZA R., TRIGARI A. & CATALANI F. “Le risorse idriche sotterranee strategiche nel distretto vulcanico di Roccamonfina (Campania nord-occidentale)” (poster) – 3° Convegno Nazionale sulla Protezione e Gestione delle Acque Sotterranee per il III Millennio (13-15 ottobre 1999 – Parma).
17. CAPELLI G. & MAZZA R. “Effetti dell’espansione urbana sulle risorse idriche superficiali e sotterranee. Il caso della Piana di Caste di Sangro (Italia centrale)” (esposizione orale) – Convegno “Le Pianure – Conoscenza e salvaguardia, il contributo delle Scienze della Terra” (8-10 novembre 1999 – Ferrara) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
18. BIGI G., CAPELLI G., MAZZA R., PETITTA M., SALVATI R. & PAROTTO M. “Strutture di collasso nella Piana di San Vittorino (Fiume Velino, Lazio): interazione tra circolazione idrica sotterranea e tettonica attiva” (poster) - Convegno “Le Pianure – Conoscenza e salvaguardia, il contributo delle Scienze della Terra” (8-10 novembre 1999 – Ferrara) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
19. COLOMBI A., CAPELLI G., COLASANTO F., CRESCENZI R., MAZZA R., MELONI F., ORAZI A., SALVATI R. & SERICOLA A. “Problematiche da sprofondamento catastrofico nelle aree di pianura della Regione Lazio – Progetto Sink-Hole del Lazio” (poster) - Convegno “Le Pianure – Conoscenza e salvaguardia, il contributo delle Scienze della Terra” (8-10 novembre 1999 – Ferrara) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
20. CAPELLI G., MAZZA R., PETITTA M. & SALVATI R. “Il concetto di risorse idriche strategiche come strumento della gestione delle acque sotterranee. Il caso dei domini vulcanici per-tirrenici del Lazio” (esposizione orale) – Giornata mondiale dell’acqua – Acqua per il XXI secolo (22 marzo 2000 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
21. CAPELLI G., MAZZA R., TRIGARI A. & CATALANI F. “An example of unaware grounwater over-exploitation in volcanic area: the strategic water resources in the volcanic district of Roccamonfina (Campania, Southern Italy)” (esposizione orale) – International Symposium on Integrated Water Resources Management (9-12 aprile 2000 – Davis, California (USA)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
22. MAZZA R. “La geologia del quartiere Monteverde” Conferenza “L’evoluzione del settore occidentale di Roma: i problemi del sottosuolo e lo sviluppo urbano del quartiere Monteverde” (2 marzo 2001 – Roma).
23. DE RITA D., BIGI G., CAPELLI G., MAZZA R., CECILI A. & CINNIRELLA A. “L’impermeabilizzazione dei suoli nei bacini minori del Tevere in ambito urbano” (esposizione orale) – II Seminario di storia della città – “La città e il fiume” (24-26 maggio 2001 – Roma).
24. CORAZZA A., BERTUCCIOLI P., MAZZA R. & PUTRINO P. “Il progetto cavità: analisi del rischio dovuto alle cavità sotterranee” (poster) - Convegno all’Accademia Nazionale dei Lincei “Il dissesto idrogeologico: inventario e prospettive” (5 giugno 2001 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
25. QUATTROCCHI F., GALLI G., PIZZINO L., CAPELLI G., DE RITA D., FACCENNA R., FUNICIELLO R., GIORDANO G., GOLETTO D., MAZZA R. & MANCINI C. “The Ardea basin fluid geochemistry, hydrogeology and structural patterns: new insights about the geothermal unrest activity of the Alban Hills quiescent volcano (Rome, Italy) and its geochemical hazard surveillance” (esposizione orale) Tenth International Symposium on Water-Rock Interaction, (10-15 giugno 2001 - Villasimius (CA)).
26. BONFÀ I., CAMPOLUNGHI P., CAPELLI G., CECILI A., DI GIOVINE M., MAZZA R., PUCCI G. & TRIGARI A. “Un approccio GIS alla gestione dei piani stralcio per le attività estrattive nel Comune di Roma” (esposizione orale) - III Forum Italiano di Scienze della Terra GEOITALIA 2001 (5-8 settembre 2001 - Chieti) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
27. MAZZA R., PAGANELLI D., CAMPOLUNGHI P., CAPELLI G., LANZINI M., SERENI M. & DE FILIPPIS L. “Rischio di crollo da cavità sotterranee nel settore orientale della città di Roma” (esposizione orale) - III Forum Italiano di Scienze della Terra GEOITALIA 2001 (5-8 settembre 2001 - Chieti) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
28. FUNICIELLO R., BADALAMENTI B., BARBERI F., BRONDI F:, CAPELLI G:, CARAPEZZA M.L., CAVARRA L., CECILI A., CIONI R., DE RITA D., GALANTI E., GIORDANO G., GUIDI M., MATTEI M., MAZZA R., PESCIA A. & SCALZO A. “ Gas Hazard in the Colli Albani Region (Roma)”(poster) – General Assembly del Gruppo Nazionale per la Vulcanologia (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) (9-11 ottobre 2001 – Roma).
29. MAZZA R. “Idrogeologia dei territori vulcanici del Lazio” (esposizione orale) – Convegno “Verso il Piano dell’uso compatibile della risorsa idrica nei territori vulcanici e costieri del Lazio” (5 luglio 2002 – Roma).
30. CAPELLI G., MAZZA R. & SALVATI R. “Convergenze tra l’idrologia carsica e l’idrogeologia del carbonatico: il contributo della speleologia allo studio della circolazione sotterranea nei sistemi idrogeologici carbonatici” (esposizione orale) – II convegno Regionale di Speleologia – Regione Lazio (11-13 ottobre 2002 – Trevi nel Lazio (FR)).
31. CAPELLI G. & MAZZA R. “Metodologie per lo studio degli scambi tra acquiferi sotterranei e reticolo idrografico” (esposizione orale) – Convegno dell’Istituto Superiore di Sanità “La crisi idrica in Italia e nel Lazio: cause generali e nuove tecniche d recupero e ricostituzione delle risorse idriche” (25 ottobre 2002 – Roma).
32. CAPELLI G. & MAZZA R. “Modalità di ricarica del Lago Albano di Castel Gandolfo” (esposizione orale) – I Conferenza sullo stato fisico del Lago Albano – Istituto Superiore di Sanità (9 dicembre 2002 – Castel Gandolfo (Roma)).
33. CAPELLI G. & MAZZA R. “Modalità di ricarica del Lago di Nemi” (esposizione orale) – I Conferenza sullo stato fisico del Lago di Nemi – Istituto Superiore di Sanità (17 dicembre 2002 – Nemi (Roma)).
34. CAPELLI G. & MAZZA R. “I laghi dei Colli Albani: il sovrasfruttamento delle risorse idriche tra le cause principali dell’alterazione dell’equilibrio idrogeologico” (esposizione orale) – Conferenza sul fenomeno dell’abbassamento delle acque del Lago di Castel Gandolfo “Il lago che scompare” (24 febbraio 2003 – Castel Gandolfo (Roma)).
35. CAPELLI G., MAZZA R., MERLONI G. & DI DOMENICANTONIO A. “Studi idrogeologici per la definizione dei bilanci in aree ad elevata idroesigenza: il caso del dominio vulcanico peritirrenico laziale” (poster) - Convegno all’Accademia Nazionale dei Lincei – III Giornata dell’acqua “La siccità in Italia” (21 marzo 2003 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
36. CAPELLI G. & MAZZA R. “La circolazione idrica nel sistema idrogeologico del Gran Sasso e tutela della risorsa idrica” (esposizione orale) - Convegno “Le risorse idropotabili Gran Sasso versante sud-orientale un patrimonio da valorizzare” (12 aprile 2003 – Popoli (PE)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
37. CAPELLI G., MAZZA R., & PAGANELLI D. “Criticità della risorsa idrica nel bacino del F. Treia (Lazio settentrionale)” (esposizione orale) – Giornata di Studio “Le risorse idriche nel viterbese: salvaguardia e sviluppo sostenibile” (22 maggio 2003 – Viterbo) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
38. CAPELLI G. & MAZZA R. “Caratteristiche idrogeologiche e chimico-fisiche degli acquiferi dell’Unità Idrogeologica Albana (risultati della campagna di rilevamento 2002-2003)” (poster) – General Assembly del Gruppo Nazionale per la Vulcanologia (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) (9-11 giugno 2003 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
39. CAPELLI G. & MAZZA R. “Criticità delle risorse idriche dei Colli Albani” (esposizione orale) – 2° Conferenza Territoriale “Castelli in coma?! – Una identità storico-culturale-ambientale unica e minacciata” (3 aprile 2004 – Grottaferrata (RM)).
40. CAPELLI G. & MAZZA R. “Caratteristiche idrogeologiche dell’area romana” (esposizione orale) - Convegno all’Accademia Nazionale dei Lincei – “Ecosistema Roma” (14-16 aprile 2004 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
41. CAPELLI G. & MAZZA R. “Hydrogeological studies in high water demand areas. The case study of the Perityrrhenian Volcanic Domain of Latium” (esposizione orale) – Pilot River Basins Workshop – “Groundwater and Water Framework Directive Management Plan” (3-4 maggio 2004 – Roma) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
42. MAZZA R. “Studi idrogeologici per la definizione degli strumenti necessari alla redazione dei piani stralcio relativi agli acquiferi vulcanici del territorio della Regione Lazio” (esposizione orale) – Conferenza “L’acqua un bene prezioso – Castelli Romani emergenza idrica – Proposte per la salvaguardia del sistema idrogeologico dei Colli Albani” (17 maggio 2004 – Rocca Priora (RM)).
43. CAPELLI G. & MAZZA R. “Cavità e idrogeologia” (esposizione orale) – Convegno “I rischi naturali a Roma” (31 maggio 2004 – Roma).
44. CAPELLI G. & MAZZA R. “Idrogeologia del Sistema Vulcanico Laziale” (esposizione orale) – I Forum “Il Lago Albano e il Lago di Nemi: la storia, il presente, il futuro” (18 settembre 2004 – Nemi (Roma)).
45. CAPELLI G. & MAZZA R. “Compatibilità tra domanda di risorse idriche e rinnovamento naturale degli acquiferi” (esposizione orale) – Convegno “Il governo delle risorse idriche. Clima, trasformazioni ambientali, istituzioni e gestione” (8 novembre 2004 – Sermoneta (LT), 9 novembre 2004 – Latina).
46. CAPELLI G. & MAZZA R. “Lo stato di conservazione delle risorse idriche nel Distretto Vulcanico Sabatino” (esposizione orale) – Convegno “Tutela e gestione delle risorse idriche nelle aree naturali protette” (19 marzo 2005 – Trevignano Romano (Roma)).
47. CAPELLI G. & MAZZA R. “Uso compatibile delle risorse idriche sotterranee nel bacino delle Acque Albule” (esposizione orale) – Convegno “Giornata del travertino” (10 giugno 2006 – Villanova di Guidonia (Roma)).
48. CAPELLI G., MAZZA R. & TAVIANI S. “Strumenti e strategie per la tutela e l’uso compatibile dell’acqua nei Colli Albani” (esposizione orale) – Convegno “I Castelli d’acqua: Problematiche legate alla situazione di carenza idrica e di inquinamento delle falde acquifere dei Colli Albani, le proposte della Sinistra Ecologista dei Castelli Romani” (8 luglio 2005 – Rocca di Papa (Roma)).
49. CAPELLI G., MAZZA R. & TAVIANI S. “Hydrogeology of coastal areas: the Maremma of Latium and the Tevere Delta” (esposizione orale) – Quinto Forum Italiano di Scienze della Terra GEOITALIA 2005 (21-23 settembre 2005 – Spoleto (PG)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
50. CAPELLI G. & MAZZA R. “La situazione idrogeologica dei Colli Albani e le misure di salvaguardia” (esposizione orale) – Incontro dibattito “Emergenza idrica ai Castelli Romani e Lago Albano di Castel Gandolfo” (8 ottobre 2005 – Albano Laziale (Roma)).
51. CAPELLI G., MAZZA R. , GAZZETTI C., MERLONI G. & RASPA G. “Strumenti e strategie per la tutela e l’uso compatibile della risorsa idrica nel Lazio. Gli acquiferi vulcanici” (esposizione orale) – Conferenza internazionale “La cooperazione italo-albanese nel campo delle geoscienze e delle risorse minerarie nell’ottica della strategia dello sviluppo sostenibile” (7 novembre 2005 – Tirana (Albania)) (abstract nell’Abstract Book del Congresso).
52. CAPELLI G. & MAZZA R. “Idrogeologia di Roma” (esposizione orale) – Convegno “Geologia urbana nella capitale. Viaggio nella IV dimensione” (28 novembre 2005 – Roma).
53. CAPELLI G., MAZZA R. & GAZZETTI C. “Tutela e uso compatibile della risorsa idrica nella pianificazione di bacino” (esposizione orale) – Conferenza “Laghi Albano e Nemi: una strategia innovativa ed efficace per l’acqua” (7 dicembre 2005 – Roma).
54. CAPELLI G. & MAZZA R. “Presentazione delle misure di salvaguardia delle acque sotterranee nel dominio vulcanico laziale” (esposizione orale) – Giornata di studio per l’aggiornamento professionale patrocinata dall’Ordine dei Geologi del Lazio (29 maggio 2006 – Roma).
55. LA VIGNA F., TAVIANI S. & MAZZA R. “Hydrogeology of north-east of Rome: the Aniene River Basin” (esposizione orale) – 5th European Congress on Regional Geoscientific Cartography and Earth Information and System Water (13-16 giugno 2006 – Barcellona (Spagna)).
56. LA VIGNA F., RUSPANDINI T. & MAZZA R. “An example of catastrophic subsidence: the Doganella Sinkhole (Latium Region. Central Italy)” (poster) – 5th European Congress on Regional Geoscientific Cartography and Earth Information and System Water (13-16 giugno 2006 – Barcellona (Spagna)).
57. MAZZA R., CAMPOLUNGHI M.P. & CAPELLI G. “A methodology for evaluating cavity related collapse hazard in a north-eastern sector of Roma (Italy)” (poster) – 5th European Congress on Regional Geoscientific Cartography and Earth Information and System Water (13-16 giugno 2006 – Barcellona (Spagna)).
58. CAPELLI G., DI SALVO C., PROIETTI R., MAZZA R., BARBERI F. & CARAPEZZA M.L. “Interazione tra fluidi endogeni ed acquifero regionale dei bacini idrogeologici del Fiume Marta e del Torrente Vezza (Monti Vulsini e Monti Cimini, Lazio settentrionale)” (esposizione orale) – GEOFLUID 2006 (4-7 ottobre 2006 – Piacenza) (articolo negli atti del Congresso).


TORNA