NomeRoberto
CognomeAndrighetto
Emailr.andrighetto@studiogeotecnico.it
Membership
Abilitazione alla professione di Ingegnere, 1993;
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Varese dal 1993 (posizione n° 1862);
Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani;
Associazione Analisti Ambientali;

Lingue Conosciute
Inglese, Francese

Titoli di Studio e Corsi di Specializzazione
Laurea in Ingegneria Civile per la Difesa del Suolo e la Pianificazione Territoriale, indirizzo Protezione Civile.
Politecnico di Milano, 1991 (votazione: 100/100 con lode)
Tesi di laurea: Metodi semplificati per la modellazione della risposta sismica dei pendii

Qualifica
Docente

Curriculum Professionale
dal 1999 Responsabile di Progetto, Studio Geotecnico Italiano, Milano
1995-1999 Ingegnere Progettista, Studio Geotecnico Italiano, Milano
1994 - 1995 Assistente di ricerca, Earthquake Engineering Research Centre, Università di Bristol (GB)
1992 - 1994 Ingegnere Progettista, Studio Geotecnico Italiano, Milano

Come Responsabile di progetto, Studio Geotecnico Italiano (dal 1999):
Ingegneria ambientale
Nodo ferroviario A.V. di Firenze
Elaborazione del progetto di monitoraggio ambientale relativo alla costruzione dell’intero nodo ferroviario AV di Firenze, comprensivo delle attività nelle fasi ante-operam, corso d’opera e post-operam. Il monitoraggio si riferisce alle seguenti componenti ambientali: acque sotterranee, acque superficiali, atmosfera, campi elettromagnetici, rumore, vibrazioni.

Linea ferroviaria Genova-Ventimiglia. Tratto Andora-San Lorenzo a Mare
Costruzione della nuova linea ferroviaria. Progetto ambientale della cantierizzazione, progetto delle opere a verde, progetto delle opere di mitigazione del rumore, studio archeologico, progetto di monitoraggio ambientale.

Nodo ferroviario di Palermo. Progetto definitivo
Elaborazione del progetto di monitoraggio ambientale relativo alla costruzione dell’intero nodo ferroviario, comprensivo delle attività nelle fasi ante-operam, corso d’opera e post-operam. Redazione del progetto ambientale della cantierizzazione.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.1b
Realizzazione del corridoio intermodale per cantiere stazione AV. Progetto ambientale della cantierizzazione: valutazione degli impatti ambientali generati in fase di costruzione delle opere.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.3a
Attività propedeutiche all’installazione del cantiere di Campo di Marte. Progetto ambientale della cantierizzazione: valutazione degli impatti ambientali generati in fase di costruzione delle opere.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.9
Costruzione del passante ferroviario, costituito da due gallerie della lunghezza di circa 7 km, e del raccordo alla rete AV. Progetto ambientale della cantierizzazione: valutazione degli impatti ambientali generati in fase di costruzione sulle seguenti componenti ambientali: acque sotterranee, suolo, rumore, vibrazioni, atmosfera.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.5a
Lavori di modifica dell’impianto ferroviario esistente per l’innesto della penetrazione urbana AV. Progetto ambientale della cantierizzazione: valutazione degli impatti ambientali generati in fase di costruzione delle opere.

Linea ferroviaria A.C. Padova-Mestre
Costruzione della nuova linea ferroviaria A.C. in affiancamento alla linea esistente. Progetto ambientale della cantierizzazione: valutazione degli impatti ambientali generati in fase di costruzione sulle seguenti componenti ambientali: acque superficiali e sotterranee, vegetazione, suolo, rumore, vibrazioni, atmosfera.

Linea ferroviaria A.V. Milano-Bologna, tratto consortile Rodano
Redazione di specifiche per la gestione ambientale dei cantieri relative a: esecuzione di pali e diaframmi, esecuzione di interventi di inertizzazione dei terreni mediante calce, gestione dei rifiuti nelle aree di cantiere.

Linea ferroviaria Pontremolese. Tratto Aulla-Chiesaccia
Costruzione della nuova linea ferroviaria (lunghezza circa 9 km). Redazione del Progetto di monitoraggio ambientale.

Linea ferroviaria Orte-Falconara. Tratta Foligno-Fabriano
Progetto del raddoppio in variante di 53 km di linea ferroviaria. Studio di impatto ambientale e studio archeologico.

Nodo ferroviario AV di Bologna
Monitoraggio ambientale in fase ante-operam delle componenti: rumore, acque superficiali e sotterranee, atmosfera.

Nodo ferroviario AV di Firenze
Monitoraggio ambientale in fase ante-operam delle componenti: acque sotterranee, atmosfera.

Cantierizzazione

Linea ferroviaria A.C. Milano-Genova, Progetto Preliminare
Redazione del Progetto della Cantierizzazione: studio dei siti per l’ubicazione dei cantieri ed analisi dei flussi di materiali necessari per lo scavo delle gallerie (lunghezza complessiva 36 km) e della tratta di pianura (lunghezza complessiva 16 km). Stima dei quantitativi di smarino ed individuazione delle aree di cava e di deposito.

Linea ferroviaria Torino-Lione. Tratta nazionale Settimo Torinese – Bruzolo. Progetto Preliminare
Redazione del Progetto della Cantierizzazione: studio dei siti per l’ubicazione dei cantieri ed analisi dei flussi di materiali necessari per la realizzazione delle opere (lunghezza complessiva della tratta: circa 46 km). Stima dei quantitativi di smarino ed individuazione delle aree di cava e di deposito.

Nodo ferroviario di Bologna, lotto d’appalto n. 13
Redazione del Progetto della Cantierizzazione: studio dei siti per l’ubicazione dei cantieri ed analisi dei flussi di materiali necessari per la realizzazione delle opere (lunghezza complessiva della tratta: circa 4 km). Definizione del programma dei lavori.

Nodo ferroviario di Palermo. Progetto definitivo
Redazione del Progetto della Cantierizzazione: studio dei siti per l’ubicazione dei cantieri ed analisi dei flussi di materiali necessari per la realizzazione delle opere (lunghezza complessiva della tratta: circa 21 km). Individuazione delle aree di deposito. Definizione del programma dei lavori.

Linea ferroviaria Orte-Falconara. Tratte Spoleto-Campello e Castelplanio-Montecarotto
Redazione del Progetto della Cantierizzazione per la realizzazione dei lavori di armamento ed elettrificazione di due binari: studio dei siti per l’ubicazione dei cantieri ed analisi dei flussi di materiali necessari per la realizzazione delle opere. Definizione del programma dei lavori..

Linea a monte del Vesuvio
Redazione del Progetto della Cantierizzazione per la realizzazione dei lavori di armamento ed elettrificazione della nuova linea: studio dei siti per l’ubicazione dei cantieri ed analisi dei flussi di materiali necessari per la realizzazione delle opere.

Piani di sicurezza e coordinamento (D.Lgs. 494/96)

Nodo ferroviario di Bologna, lotto d’appalto n.8a
Lavori di realizzazione di linea ferroviaria AV a doppio binario in galleria, pozzo di accesso ed interventi di compensation-grouting. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Bologna, lotto d’appalto n.9
Lavori di realizzazione opere per la linea AV Milano-Bologna comprensive di: due viadotti ferroviari, rilevato ferroviario (lunghezza circa 4 km) con muri di sostegno e sottoscarpa, interconnessioni tra linea AV e linea Bologna-Verona, costruzione sede per spostamento delle linee storiche Bologna-Milano e Bologna-Verona, opere d’arte minori per soppressioni di passaggi a livello, attraversamenti e sistemazioni viarie. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Bologna, lotto d’appalto n.24
Lavori di ristrutturazione cabina movimento deposito locomotive ed adeguamento impianto di segnalamento. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Firenze, lotti d’appalto n. 1a e 1b
Lavori di costruzione di opere civili ed impianti tecnologici propedeutici alla realizzazione del cantiere per la nuova stazione AV di Firenze. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.2
Lavori di costruzione della nuova sottostazione elettrica di Firenze Rifredi e di potenziamento della sottostazione elettrica di Firenze Compiobbi. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.3a
Lavori propedeutici alla realizzazione del cantiere per il pozzo di lancio delle frese scudate in corrispondenza dello scalo ferroviario della stazione di Campo di Marte. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Firenze, lotto d’appalto n.22
Lavori di costruzione del raddoppio del sottopasso Belfiore e sistemazione della viabilità circostante. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Firenze, fermata metropolitana in stazione di Firenze Rifredi
Lavori di modifica dell’impianto di stazione. Redazione del piano della sicurezza.

Tramvia Firenze-Scandicci
Lavori di costruzione di opere civili propedeutici alla realizzazione della nuova linea tramviaria. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Bologna-Verona. Viadotto Crocetta S.Agata
Lavori di costruzione di un viadotto (lunghezza 1800 m). Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria A.C. Padova-Mestre
Lavori di costruzione della nuova linea A.C. tra Padova e Mestre (di lunghezza pari a circa 22 km), comprensiva di: sede stradale in rilevato, viadotti, tombini di attraversamento idraulico, cavalcaferrovia. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Pontremolese, tratto Vezzano Ligure – La Spezia Migliarina
Lavori di opere civili, armamento ed impianti tecnologici per l’inserimento del terzo binario della linea esistente. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria FM2, raddoppio tratta Salone-Lunghezza
Lavori di costruzione delle opere civili e degli impianti di armamento e tecnologie per il raddoppio della tratta, compresa la risoluzione delle interferenze con la viabilità. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Messina-Patti, tratta Rometta-Pace del Mela
Lavori di realizzazione opere per linea ferroviaria a doppio binario comprensive di due gallerie naturali, una galleria artificiale, trincee ed opere minori di sistemazione. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Pescara-Bari, galleria di Ortona
Lavori di realizzazione opere civili per linea ferroviaria a doppio binario comprensive di una galleria e di opere di sistemazione di un versante in frana. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Pescara-Bari. Tratto Porto di Vasto – Vasto S.Salvo
Lavori di realizzazione di armamento ed impianti tecnologici per attivazione raddoppio della linea esistente. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria a monte del Vesuvio, Lotto B1 e B2
Lavori di realizzazione opere per un tratto di oltre 16 km di linea ferroviaria a doppio binario comprensive di rilevati, viadotti, opere idrauliche, sottovia e relative sistemazioni stradali. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Napoli, Impianto Dinamico Polifunzionale
Lavori di realizzazione opere per impianto di manutenzione treni TAV e TAF, comprensivi di: lavori di consolidamento del terreno, costruzione di edifici, lavori di ristrutturazione di edifici esistenti, costruzione di sede ferroviaria, armamento ferroviario ed impianti tecnologici ferroviari, impianti elettro-meccanici. Redazione del piano della sicurezza.

Nuova linea ferroviaria Matera la Martella-Venusio
Lavori di realizzazione opere per linea ferroviaria a semplice binario comprensive di una galleria naturale, trincee e opere minori di sistemazione. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Orte-Falconara. Tratta Spoleto-Campello
Lavori di realizzazione di opere per il raddoppio di un tratto di circa 10 km di linea, comprensive di: galleria artificiale (lunghezza circa 3 km), sottovia, cavalcavia, ponti, opere idrauliche, sistemazioni stradali, armamento ferroviario ed impianti tecnologici ferroviari. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Bari-Lecce, tratta Tuturano-Surbo
Lavori di realizzazione opere di opere civili, armamento ed impianti tecnologici per l’attivazione del raddoppio della linea esistente e la sistemazione degli impianti di stazione. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Bari-Lecce
Lavori di realizzazione di eliminazione di 9 passaggi a livello con costruzione di sottovia e sottopassi pedonali. Redazione del piano della sicurezza.

Linea ferroviaria Olmatello-Osmannoro (Firenze)
Lavori di realizzazione dell’armamento ferroviario e degli impianti di trazione elettrica. Redazione del piano della sicurezza.

Stazioni di Montalto di Castro, Orbetello, Chiarone e La Spezia Migliarina
Lavori di adeguamento dell’armamento ferroviario e degli impianti di trazione elettrica. Redazione del piano della sicurezza.

Autostrada A7, consolidamento pendice al km 90+930
Lavori di sistemazione idraulica e consolidamento del versante tramite reti metalliche e rinverdimento. Redazione del piano della sicurezza.

Come Ingegnere progettista, Studio Geotecnico Italiano (1995-1999):
Ingegneria sismica e dinamica dei terreni

Autostrada Milano-Roma (A1). Tratto tra Barberino del Mugello ed Incisa Valdarno
Studio di rischio sismico con metodo probabilistico. Definizione del terremoto di progetto. Analisi di risposta sismica locale.

Autostrada Milano-Roma (A1). Variante di Valico
Studio di rischio sismico con metodo probabilistico e storico-statistico. Definizione del terremoto di progetto.

Ashdod North Port Development, Israele
Studio di rischio sismico con metodo probabilistico. Valutazione del rischio di liquefazione del terreno da prove SPT.

New Holland Plant, New Dehli, India
Valutazione del rischio di liquefazione del terreno da prove CPT.

Ujung Pandang, Indonesia
Valutazione del rischio di liquefazione del terreno da prove SPT.

Falconara, ampliamento raffineria
Studio di rischio sismico con metodo storico-statistico. Valutazione del rischio di liquefazione del terreno da prove SPT.

Basilica di San Giovanni Rotondo (FG)
Valutazione sismicità sistemi di faglie del Gargano.

Patrica, impianto industriale (FR)
Valutazione del rischio di liquefazione del terreno da prove CPT.

Porto di Ancona
Definizione delle caratteristiche del terremoto di progetto per la valutazione del rischio di liquefazione.

Opere in sotterraneo

A.V. Genova Milano, Progettazione esecutiva Cunicoli Esplorativi
Tre cunicoli esplorativi in argilliti, fino a circa 500 m di copertura, per un totale di circa 4 km. Esecuzione dei calcoli di progetto e simulazioni con metodi FDM. Analisi dei risultati del monitoraggio in corso d’opera e delle indagini in situ. Sviluppo di software per la progettazio-ne e per l’analisi delle convergenze.

Alpetunnel, Torino-Lione. Galleria Geognostica di Venaus
Galleria geognostica di 8 km fino a 1800 m di copertura.
Partecipazione al progetto esecutivo del tratto scavato con fresa e calcoli di dimensionamento.

Collettore Reno-Setta, Marzabotto (BO)
Analisi con metodi FDM per il dimensionamento di una galleria idraulica scavata con TBM.

A.V. Bologna Firenze
Sviluppo di software per l’analisi delle misure di convergenza in corso d’opera.
Strade, ferrovie ed aeroporti

Nodo ferroviario di Firenze
Studio delle vibrazioni indotte dal passaggio dei convogli AV sugli edifici in prossimità della linea ferroviaria.

A.V. Genova-Milano, Nodo di Genova
Progetto di massima delle fondazioni dei viadotti sui torrenti Secca e Bisagno.

A.V. Bologna-Milano, attraversamento discarica di Modena
Collaborazione alla progettazione geotecnica.

A.V. Bologna-Milano, viadotto Brennero
Collaborazione alla progettazione geotecnica delle fondazioni.

Rilocazione della linea FS tra Cittanova e Modena San Cataldo
Collaborazione alla progettazione geotecnica delle fondazioni dei viadotti.

A.V. Roma Napoli
Simulazione numerica con modello FDM del comportamento delle fondazioni del rilevato ferroviario.

Autostrada Tirana-Durazzo, Albania
Collaborazione alla progettazione geotecnica.

Fognature Panico-Lama di Reno e Pian di Venola-Marzabotto (BO)
Progettazione geotecnica delle opere.
Opere marittime e fluviali - Offshore

Ashdod North Port Development, Israele
Simulazione numerica delle fasi di costruzione della diga foranea a protezione dell’estensione del porto di Ashdod. Verifica geotecnica delle fondazioni dei moli.

Ha’py platform, Egitto (Mare Mediterraneo)
Simulazione numerica della realizzazione delle fondazioni provvisorie di una piattaforma offshore in presenza di un sistema di livellamento mediante “suction”.
Stabilizzazione di pendii

Frana di Salars, Ravascletto (UD)
Analisi di stabilità statiche e sismiche. Dimensionamento del sistema di drenaggio delle acque sotterranee.
Edilizia pubblica e privata

Auditorium di Roma
Partecipazione alla redazione della relazione geotecnica.

Edificio della Borsa, Mosca
Simulazione numerica con modello FDM del comportamento delle fondazioni.

Parcheggio interrato multipiano, Bologna
Simulazione numerica con modello FDM delle fasi di costruzione. Dimensionamento della paratia multitirantata di sostegno.

Impianti industriali

Raffineria Midor, Alessandria D’Egitto
Simulazione numerica con modello FDM del comportamento delle fondazioni.

Spumantificio di Mezzocorona (TN)
Verifica dimensionamento fondazioni.

Cascina, centrale bioelettrica
Partecipazione alla redazione della relazione geotecnica.
Piani di sicurezza (D.Lgs. 494/96)

Nodo ferroviario di Bologna: lotto d’appalto n.6
Lavori di realizzazione opere per la linea AV Milano-Bologna comprensive di: viadotto sul fiume Reno, rilevato ferroviario, sottopassi, sistemazioni stradali e deviazione di sottoservizi. Redazione del piano della sicurezza.

Nodo ferroviario di Bologna: lotto d’appalto n.5
Lavori di realizzazione opere per la linea AV Milano-Bologna comprensive di: galleria a doppia canna scavata con fresa, galleria a doppio binario scavata in tradizionale, parcheggio multipiano interrato, rampa per mezzi di emergenza, sistemazioni stradali, sottopassi, deviazione di sottoservizi. Redazione del piano della sicurezza.

Frana di Rosone, realizzazione sistema di monitoraggio
Lavori di realizzazione del sistema di monitoraggio comprensivo di: sondaggi geomeccanici, strumentazione in foro ed in superficie per la misurazione degli spostamenti del corpo franoso, centraline topografiche e meteorologiche. Redazione del piano della sicurezza.
Progetti di ricerca

Human Capital and Mobility, Unione Europea
Progetto di ricerca sul comportamento in condizioni sismiche di muri di sostegno e palancole. Analisi numeriche e confronto tra metodi di calcolo.

Come Assistente di ricerca, Università di Bristol (1994-1995):
Ingegneria sismica – Progetti di ricerca

PREC 8: Prenormative Research for Eurocode 8
Progetto di ricerca finanziato dall’Unione Europea per l’analisi dei metodi di progettazione per fondazioni superficiali ed opere di sostegno da proporre nell’Eurocodice 8. Attività svolte: simulazione numerica del comportamento di fondazioni, sviluppo di un metodo sperimentale per lo studio del comportamento dinamico di fondazioni su tavola vibrante.
Come Ingegnere progettista, Studio Geotecnico Italiano (1992-1994):
Ingegneria sismica e dinamica dei terreni

A.V. Linea Roma-Napoli
Collaborazione allo studio di rischio sismico per il progetto esecutivo.

A.V. Linea Verona-Venezia
Collaborazione allo studio di rischio sismico per il progetto esecutivo.

A.V. Linea Genova-Milano
Collaborazione allo studio di rischio sismico per il progetto esecutivo.

Ponte sullo Stretto di Messina, Progetto di massima definitivo
Sviluppo di metodologia e software per l’analisi di stabilità in condizioni sismiche della scarpata sotto la pila di fondazione lato Calabria.
Progetti di ricerca

Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti, CNR
Progetto di ricerca finanziato dal CNR per lo sviluppo di un metodo basato su un Sistema Informativo Geografico per lo studio del rischio di frane e della vulnerabilità di infrastrutture in aree sismiche.

EPOCH, Unione Europea
Progetto di ricerca finanziato dall’Unione Europea per lo sviluppo di metodologie per lo studio del rischio sismico e del rischio di frane causate da terremoti lungo infrastrutture. Sviluppo di metodi di analisi e di software.


Pubblicazioni
R. Andrighetto, E. Faccioli
Modelling of the Seismic Response of Slopes by Rigid Blocks Connected with Elastic Joints
(Modellazione della risposta sismica dei pendii tramite blocchi rigidi collegati con giunti elastici – in inglese)
Atti del Colloquio Italo-Francese sulla Stabilità dei Pendii in Zona Sismica, Bordighera, 1992.

E. Faccioli, R. Andrighetto, C. Battistella
Seismic Response of Natural Slopes in Cohesive Soils: Some Modelling Aspects
(La risposta sismica di pendii naturali in terreni coesivi: alcuni aspetti di modellazione) Proceedings Second International Conference on Earthquake Resistant Construction and Design, Berlino, 1994.

R. Andrighetto
Applicazione di Sistemi Informativi Geografici (GIS) a Problematiche di Rischio e Vulnerabilità in Zone Sismiche
Consiglio Nazionale delle Ricerche, Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti, Milano, 1994.

E. Faccioli, R. Andrighetto, V. Pessina
Seismic Risk Zonation and Earthquake Scenarios Using GIS Technology
(Zonazione del rischio sismico e scenari di terremoto utilizzando sistemi informativi geografici)
Atti 5th International Conference on Seismic Zonation, Nizza, 1995.



TORNA