NomeRoberto
CognomeAndrighetto
Emailr.andrighetto@studiogeotecnico.it
Membership
• Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano
• Associazione Ingegneri per l’Ambiente e il territorio

Lingue Conosciute
• Inglese: ottima conoscenza
• Francese: ottima conoscenza


Titoli di Studio e Corsi di Specializzazione
Laurea in Ingegneria Civile per la Difesa del Suolo e la Pianificazione Territoriale, indirizzo Protezione Civile. Politecnico di Milano.

Qualifica
Responsabile del Settore “Studi di impatto ambientale e ingegneria del territorio” dello Studio Geotecnico Italiano S.r.l. di Milano

Curriculum Accademico
dal 2004 Docente a contratto presso il Centro di Geotecnologie dell’Università degli Studi di Siena, Master in Geotecnologie Ambientali, modulo “Valutazione di impatto ambientale e monitoraggio ambientale”
2007 Docente a contratto presso il Centro di Geotecnologie dell’Università degli Studi di Siena, Corso di perfezionamento in “Archeologia preventiva e valutazione del rischio archeologico”, modulo su “Gli studi e le indagini archeologiche nel contesto della progettazione delle opere infrastrutturali”



Curriculum Professionale
dal 2003 Responsabile del Settore “Studi di impatto ambientale e ingegneria del territorio” dello Studio Geotecnico Italiano S.r.l. di Milano
dal 2003 Responsabile di Progetto nel settore del monitoraggio ambientale, Sgilab S.r.l., Milano
dal 1999 Responsabile di Progetto nel settore della sicurezza e dell’ingegneria ambientale, Studio Geotecnico Italiano, Milano
1995 - 1999 Ingegnere Progettista con incarichi nel settore dell’ingegneria geotecnica e sismica e nella progettazione di gallerie, Studio Geotecnico Italiano, Milano
1994 - 1995 Assistente di ricerca, Earthquake Engineering Research Centre, Università di Bristol (GB)
1992 - 1994 Ingegnere Progettista con incarichi nel settore dell’ingegneria sismica, Studio Geotecnico Italiano, Milano


Principali Attività Svolte
• Studi di impatto ambientale per infrastrutture ferroviarie, strade, impianti di smaltimento rifiuti, impianti di trattamento acque, impianti energetici
• Studi di prefattibilità ambientale per infrastrutture stradali e ferroviarie
• Progettazione ambientale di opere a verde, opere di inserimento paesaggistico ed opere di mitigazione acustica per infrastrutture stradali e ferroviarie
• Coordinamento di studi territoriali finalizzati all’analisi dell’impatto ambientale di opere od al loro inserimento ambientale; in particolare: studi archeologici, valutazioni di incidenza, valutazioni di impatto acustico, studi vibrazionali
• Piani di utilizzo delle terre e rocce da scavo per infrastrutture stradali e ferroviarie
• Progetti di monitoraggio ambientale (componenti: acque, suolo, rumore, qualità dell’aria, vibrazioni) e geomatico e coordinamento delle attività di monitoraggio
• Due diligence ambientali
• Progetti di cantierizzazione per infrastrutture stradali e ferroviarie
• Programmazione dei lavori per infrastrutture stradali e ferroviarie
Nell’ambito delle attività sopra elencate ho lavorato in tutte le regioni italiane, prevalentemente nell’ambito della progettazione di opere di interesse pubblico da sottoporre a procedure autorizzative a carattere ambientale.
Di seguito sono sinteticamente elencati i principali progetti ai quali ho preso parte.
o Centrali fotovoltaiche: Seniga (BS)
o Centrali di compressione gas naturale: Sulmona (AQ)
o Interventi di riqualificazione: litorale Termini Imerese (PA), alveo torrente Mugnone (FI)
o Nodi ferroviari in aree urbane: Milano, Firenze, Bologna, Novara, Udine, Catania, Palermo, Perugia
o Stazioni ferroviarie A.V.: Bologna, Firenze, Afragola (NA)
o Linee ferroviarie: Padova-Mestre, Milano-Bologna, Milano-Verona, Milano-Genova, Venezia-Trieste, Milano-Mortara, Cremona-Cavatigozzi, Bologna-Verona, Genova-Ventimiglia, Pontremolese, Genova Voltri – Genova Brignole, Firenze-Empoli, Foligno-Fabriano, Bari-Taranto, Taranto-Metaponto, Caserta-Foggia, linea a Monte del Vesuvio, Palermo-Messina, Messina-Catania, Oristano-Sassari-Olbia, SFMR Veneto.
o Autostrade: Pedemontana Lombarda, Tangenziale Est Esterna di Milano, A4 tratta Novara-Milano, Asti-Cuneo
o Viabilità: strada interquartiere Zara-Fiera a Milano, Tangenziale di Tirano (SO), Variante stradale di Trescore Balneario (BG), parcheggio di interscambio di piazza Abbiategrasso a Milano, variante stradale di Castelnuovo Garfagnana (LU)
o Centri commerciali: Pisa, Perugia, Treviso, Palermo, Torino
o Impianti di smaltimento rifiuti: Savignano Irpino (AV), Sant’Arcangelo Trimonte (BN), Scarpino (GE), Mazzarrà Sant’Andrea (ME)


Pubblicazioni
R. Andrighetto, E. Faccioli
Modelling of the Seismic Response of Slopes by Rigid Blocks Connected with Elastic Joints
Atti del Colloquio Italo-Francese sulla Stabilità dei Pendii in Zona Sismica, Bordighera, 1992
E. Faccioli, R. Andrighetto, C. Battistella
Seismic Response of Natural Slopes in Cohesive Soils: Some Modelling Aspects
Proceedings Second International Conference on Earthquake Resistant Construction and Design, Berlino, 1994.
R. Andrighetto
Applicazione di Sistemi Informativi Geografici (GIS) a Problematiche di Rischio e Vulnerabilità in Zone Sismiche
Consiglio Nazionale delle Ricerche, Gruppo Nazionale per la Difesa dai Terremoti, Milano, 1994.
E. Faccioli, R. Andrighetto, V. Pessina
Seismic Risk Zonation and Earthquake Scenarios Using GIS Technology
Atti 5th International Conference on Seismic Zonation, Nizza, 1995.
R. Andrighetto, B. Ziliotto
Grandi opere ferroviarie in ambito urbano: modello acustico delle attività di cantiere e previsione di impatto
Atti 6° Congresso Nazionale CIRIAF, Perugia, 2006.



TORNA