Offerta Formativa per GEOFISICA APPLICATA (A.A. 2013/2014)
Short Course

Il Geofisico applicato è un professionista con competenze avanzate nella prospezione non invasiva del sottosuolo, capace di fornire modelli dettagliati e attendibili della geometria e delle caratteristiche fisico meccaniche di grandi volumi di rocce e terre attraverso indagini geoelettriche, radar, etc. Questo professionista interviene sia nelle fasi preliminari che esecutive di piccole e grandi opere di ingegneria, nella realizzazione di strutture industriali e nelle infrastrutture stradali e ferroviarie e gioca un ruolo fondamentale nei progetti di idrogeologia, prospezione di risorse minerarie, etc.

E’ una figura professionale che può trovare impiego in imprese di costruzioni, in società per la caratterizzazione e bonifica dei siti contaminati e per la prospezione e sfruttamento delle risorse naturali, negli enti locali, negli enti pubblici e privati per la salvaguardia e gestione delle risorse naturali. Può proporsi come libero professionista nei settori della prospezione di risorse idriche, litoidi, minerarie e di tutte le indagini nel sottosuolo. Posizioni lavorative interessanti sono frequenti a livello internazionale e possono essere intercettate attraverso stage in progetti in paesi in via di sviluppo.
 
In Calendario per l'Anno Accademico 2013-2014
In Programmazione per l'Anno Accademico 2014-2015
Short Course
Titolo del Corso Iscrizione Scadenza Iscrizione Inizio lezioni Fine lezioni Docente Responsabile Tutor APC* CFU**
Metodi di prospezione radar €350+ iva - -- Lorenzo Capineri Tommaso Colonna 32 4
Metodi di prospezione geoelettrica €400+ iva - -- Tommaso Colonna Tommaso Colonna 40 5

(*) Crediti APC richiesti al Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Geologi
(**) Crediti Formativi Universitari riconosciuti fino ad un massimo del 20% del totale dei CFU per l'iscrizione ai Master Universitari del CGT.

TORNA