GEOFISICA APPLICATA

Il Geofisico applicato è un professionista con competenze avanzate nella prospezione non invasiva del sottosuolo, capace di fornire modelli dettagliati e attendibili della geometria e delle caratteristiche fisico meccaniche di grandi volumi di rocce e terre attraverso indagini geoelettriche, radar, etc. Questo professionista interviene sia nelle fasi preliminari che esecutive di piccole e grandi opere di ingegneria, nella realizzazione di strutture industriali e nelle infrastrutture stradali e ferroviarie e gioca un ruolo fondamentale nei progetti di idrogeologia, prospezione di risorse minerarie, etc.

E’ una figura professionale che può trovare impiego in imprese di costruzioni, in società per la caratterizzazione e bonifica dei siti contaminati e per la prospezione e sfruttamento delle risorse naturali, negli enti locali, negli enti pubblici e privati per la salvaguardia e gestione delle risorse naturali. Può proporsi come libero professionista nei settori della prospezione di risorse idriche, litoidi, minerarie e di tutte le indagini nel sottosuolo. Posizioni lavorative interessanti sono frequenti a livello internazionale e possono essere intercettate attraverso stage in progetti in paesi in via di sviluppo.

In Calendario per l'Anno Accademico 2018-2019

Per qualunque informazione in merito a uno dei corsi sotto indicati, scivere a Ufficio Coordinamento delle Attività di Formazione o telefonare allo 055.91.19.449/79.

In Calendario per l'Anno Accademico 2019-2020

Per qualunque informazione in merito a uno dei corsi sotto indicati, scivere a Ufficio Coordinamento delle Attività di Formazione o telefonare allo 055.91.19.449/79.

Master CGT
Titolo Costo Online Scadenza Inizio Fine Responsabile
Geofisica d’esplorazione - 2° livello €4500
-
02/12/2019 28/1/202030/6/2020 Pier Paolo Gennaro Bruno