Master CGT
Geotecnologie per l’Archeologia - 2° livello(GTARC/II)
Sbocchi Professionali

Docente Responsabile : LUCIA SARTI
Tutor : Ufficio Coordinamento Attività di Formazione
Inizio Lezioni : 7/2/2019
Fine Lezioni : 3/7/2019

 

Ambiti di lavoro

Chi ha frequentato il master in Geotecnologie per l'Archeologia (GTARC) trova la sua naturale collocazione in organizzazioni che producono e/o utilizzano informazioni di natura geologica, geografica, archeologica: istituti di ricerca e di formazione, grandi studi professionali di Architettura, Ingegneria e Geologia Applicata. Possibilità di lavoro anche come libero professionista in associazione con altre figure professionali (geologi, architetti, ingegneri).

Possibilità di impiego

La figura professionale che viene formata durante il master in Geotecnologie per l'Archeologia può trovare impiego negli enti pubblici quali Ministeri, Soprintendenze, Amministrazioni locali e Istituti di ricerca che si occupino dell’indagine, della tutela e della valorizzazione dei siti archeologici. Sempre più spazio trova inoltre in imprese private di ingegneria civile e naturalistica, architettura del paesaggio, imprese di costruzione, e società archeologiche che si occupino di archeologia preventiva o d’emergenza. Cooperative di archeologi si stanno collocando con crescente successo nel mondo professionale per  interventi di valorizzazione del patrimonio archeologico e nella valutazione del rischio archeologico