Master Universitario
Geofisica Applicata(MGA) : Obiettivi e Contenuti

Docente Responsabile : Luigi Carmignani
Docente Tutor : Tommaso Colonna

La Geofisica applicata oltre alle tradizionali applicazioni alla ricerca di risorse idriche e minerarie è sempre più protesa verso l’esplorazione del sottosuolo per le più diverse applicazioni della geologia e verso il monitoraggio dell’ambiente. La sempre maggiore sensibilità ai problemi della sicurezza delle infrastrutture, specialmente in aree sismiche, ha portato ad un’importante legislazione specifica sulle prove dirette e indirette da effettuare per la realizzazione di opere di ingegneria, che per la sua attuazione ha bisogno nuove figure professionali. Oggi il mercato del lavoro pubblico e privato richiede tecnici capaci di fornire modelli dettagliati e attendibili della geometria e delle caratteristiche fisico meccaniche di grandi volumi del sottosuolo che solo indagini geofisiche, a questo scopo finalizzate, possono fornire. 

 


 
In convenzione con Sponsor  

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Costo Durata Inizio Docente Responsabile Tutor APC CFU
€3500 10 mesi Gennaio 2013 Luigi Carmignani Tommaso Colonna 50 64

 

 

 

 

 

Il bando e la modulistica A.A. 2012/2013 è stato pubblicato alla pagina web dell'Università degli Studi di Siena:
http://www.unisi.it/didattica/post-laurea/masters/geofisica-applicata-mga-0

 

 
Agevolazioni

Oltre ai Voucher formativi delle Provincie e delle Regioni che finanziano l'attività formativa dei giovani laureati,sono attive le seguenti facilitazioni:
 
 
Percorso formativo
L’attività didattica prevede un impegno di lavoro complessivo suddiviso in:
 
  • 464 ore di lezioni frontali ed esercitazioni 
  • 250 ore di tirocinio, stage e preparazione dell’elaborato finale.
 
Sono previste attività di studio individuale ed esercitazioni di apprendimento assistito o autonomo nei laboratori del CGT. 
Per le esercitazioni è disponibile il Laboratorio di Geofisica applicata del CGT e laboratori di informatica costantemente aggiornati per la gestione ed analisi dei dati.
 
Ai candidati ammessi potranno essere riconosciuti, dal Collegio dei Docenti, crediti d’ingresso (fino ad un massimo del 20% del totale dei CFU) per attività formative precedentemente svolte nelle specifiche tematiche del Master.
 
Al termine delle lezioni frontali è previsto un periodo di stage, della durata di 250 ore, presso un’azienda/Ente Pubblico del settore convenzionato con il CGT.
 
Le attività svolte nell’ambito dello Stage saranno oggetto di un elaborato e di una presentazione orale.
 
Grazie al patrocinio dell’ASG (Associazione delle Società di Geofisica) i partecipanti, al termine del percorso didattico, avranno la possibilità di mettere in pratica attraverso uno Stage, i metodi applicati presso le più qualificate società del settore.
 

Per informazioni contattare la Dott. Tommaso Colonna:  email. colonna3@unisi.it - Tel. 055.911.94.19/81



TORNA