Short Course
Metalli pesanti nell’ambiente(ShMPAM)
Obiettivi e Contenuti

Docente Responsabile : Pierfranco Lattanzi
Tutor : Ufficio Coordinamento Attività di Formazione
Inizio Lezioni : 7/2/2012
Fine Lezioni : 7/2/2012

 

Obiettivo del corso è fornire un’informazione di base sui principali rischi ambientali connessi con l’attività estrattiva, con particolare riferimento al rischio chimico legato alla generazione di “drenaggi acidi” e alla conseguente dispersione di “metalli pesanti”. Verranno illustrati i modelli concettuali alla base del fenomeno, e i principi per la sua valutazione, prevenzione, contenimento e bonifica. I “metalli pesanti” (termine descrittivo con cui qui si intendono gli elementi, metallici e non metallici, cha hanno una rilevanza ambientale a causa della tossicità dei loro composti) sono presenti in innumerevoli aspetti della nostra vita quotidiana, e sono indispensabili al nostro livello di sviluppo tecnologico. Peraltro, la loro tossicità richiede un attento controllo della loro dispersione nell’ambiente. Verranno illustrati le sorgenti e i processi alla base della potenziale dispersione ed i principi per la prevenzione, contenimento ed eventuale bonifica dei siti contaminati.