Master Universitario di II livello Executive
Idrogeologia Applicata e Ambientale(MIAAE)
Obiettivi e Contenuti

Docente Responsabile : Enrico Guastaldi
Tutor : Ufficio Coordinamento Attività di Formazione
Inizio Lezioni : 23/1/2012
Fine Lezioni : 9/3/2012

 

 
Le acque sotterranee sono la più importante risorsa rinnovabile di qualunque territorio; esse rappresentano la linfa di quell’organismo complesso che è l’Ambiente, sviluppato nello spazio e nel tempo, nel quale materia ed energia sono continuamente trasferite tra i comparti che lo compongono. Gli acquiferi forniscono alle comunità del nostro Paese un’altissima percentuale di acqua destinata al consumo umano ed una percentuale elevata di quella utilizzata dall’agricoltura e dall’industria; tutte le previsioni indicano che le acque sotterranee acquisteranno una importanza sempre maggiore nell’economia generale del sistema. L’indirizzo è quindi finalizzato alla formazione (ed alla riqualificazione) di figure professionali in grado di operare nella “gestione ambientale” con la visione progettuale sistemica necessaria ad affrontare i problemi inerenti lo studio e lo sfruttamento delle acque sotterranee, in modo particolare per quanto riguarda il mantenimento della qualità della risorsa che rappresenta uno dei fattori primi della salute delle popolazioni che ne fruiscono nonché un loro diritto inalienabile.
 

In convenzione con:  
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Costo Durata Inizio Docente di Riferimento Tutor APC CFU
€4000 20 mesi Gennaio 2012 Enrico Guastaldi Giovanni Liali 50 60
 
Percorso formativo

Nel Primo anno sono erogati gli Insegnamenti fondamentali articolati in 30 giornate di frequenza intercalate da sessioni a distanza (Tutorial on line). La frequenza è concentrata in 5 Moduli settimanali (Lunedì - Venerdì) e 5 Long weekend (Giovedì e Venerdì) per un totale di 272 ore (34 CFU) di lezioni frontali ed esercitazioni. Sono previste prove di valutazione per ciascun corso che consentono un costante monitoraggio dell'apprendimento.

Nel Secondo anno il masterista sceglierà i Moduli di specializzazione, che puntano a qualificare la preparazione del partecipante nell’Ambito professionale specifico del Master scelto, lasciando la libertà di individuare, nella grande offerta formativa del CGT, il percorso che meglio risponde alle aspettative e aspirazioni professionali del partecipante. In questo secondo anno dovranno essere acquisiti almeno 26 CFU così ripartiti:

  • almeno 15 CFU tra i Moduli di Specializzazione (Professional Course e Short Course) nell'Ambito dell'Idrogeologia Ambientale,
  • almeno 6 CFU da scegliere tra tutta l’offerta formativa del CGT,
  • 5 CFU con la preparazione del Project work che sarà oggetto di dissertazione orale di fine corso.

 


Per tutte le informazioni sugli Insegnamenti e sui Moduli clicca sull'Acronimo degli Insegnamenti, per il curriculum del Docente clicca sul nome.
Legenda
Moduli Denominazione Modulo/Docente/Crediti/Ore Insegnamenti
ASTEx Analisi statistica-Ex
Enrico Guastaldi : 2 CFU, 16 Ore
GSTEx
EFAEx Esercitazioni di fisica applicata-Ex
Liliana Mou : 3 CFU, 24 Ore
FITEx
FFAEx Fondamenti di fisica applicata-Ex
Fabio Mantovani : 4 CFU, 32 Ore
FITEx
GETEx Geologia Tecnica-Ex
Giovanni Massa : 7 CFU, 56 Ore
GETEx
GISEx Gis-EX
Altair Pirro : 5 CFU, 40 Ore
GGPEx
GPSEX Gps-EX
Andrea Rindinella : 2 CFU, 16 Ore
GGPEx
GSTEx Geostatistica-Ex
Enrico Guastaldi : 5 CFU, 40 Ore
GSTEx
LAMEX1 Legislazione professionale 1-Ex
Vittorio D’oriano : 3 CFU, 24 Ore
LAMEx
LAMEx2 Legislazione professionale 2-Ex
Romeo Segoni : 3 CFU, 24 Ore
LAMEx