Professional Course
Cartografia numerica(CNM/SHORT)
Obiettivi e Contenuti

Docente Responsabile : Gennaro Afeltra
Tutor : Ufficio Coordinamento Attività di Formazione
Inizio Lezioni : 19/11/2018
Fine Lezioni : 23/11/2018

 

Il corso, oltre che in aula, può essere seguito anche on-line.

Per dettagli sui CGT Online Courses clicca qui

 
Il corso fornisce conoscenze di base sulle procedure impiegate per la produzione della cartografia, sia in forma analogica che digitale, evidenziando quanto prodotto fino ad oggi in Italia, dando modo di consentire la lettura di una carta topografica, o più in generale di un dato geografico, sia per quanto riguarda il suo contenuto informativo sia per l'aspetto geometrico legato alle coordinate, trattando i principi di geodesia e descrivendo inoltre il concetto di qualità dei dati.
La cartografia numerica si occupa dell'archiviazione, elaborazione e visualizzazione di dati numerici riferiti a punti, o insiemi contigui di punti aperti (linee) o chiusi (poligoni), definiti da coordinate piane (x, y), o spaziali (x, y, z), o geografiche (latitudine e longitudine) associate alle caratteristiche alfanumeriche (attributi) di ciascun elemento (ad es.traliccio, strada, casa, fiume, curva di livello, ecc.).
Questi dati vengono memorizzati sui moderni supporti di memoria di un calcolatore elettronico e mostrati su video o stampati su carta, mediante varie metodologie in funzione della qualità da raggiungere.
Fondamentale importanza, prendendo in considerazione delle coordinate, è il Sistema di Riferimento a cui esse sono collegate, affinchè ogni oggetto sia correttamente ubicato e individuabile nello spazio. La Geodesia si occupa di studiare, definire e analizzare le caratteristiche geometriche e fisiche dei vari Sistemi di Riferimento utilizzati in ambito cartografico e geografico più in generale.