Master CGT
Geofisica applicata(MGFA) : Obiettivi e Contenuti

Docente Responsabile : Antonio Rapolla
Tutor : Ufficio Coordinamento Attività di Formazione
Inizio Lezioni : 22/5/2017
Fine Lezioni : 14/7/2017

 

 

Il master di II livello in Geofisica Applicata (MGFA) è rivolto a giovani laureati in discipline scientifiche e tecnologiche ed è un percorso formativo che risponde alle principali richieste del mercato nel settore.

La marcata impostazione applicativa del master in Geofisica Applicata (MGFA) rappresenta un elemento di assoluta novità ed interesse: i docenti che provengono dal mondo della ricerca e dal mondo professionale condurranno i partecipanti verso una conoscenza approfondita e spendibile delle prospezioni geofisiche.Trattando queste ultime a partire dagli elementi teorici specifici fino agli aspetti sperimentali, i partecipanti acquisiranno un livello avanzato di padronanza nell’applicazione dei metodi d'indagine e nelle fasi di elaborazione e interpretazione dei dati acquisiti.

Il Geofisico Applicato è una figura professionale con competenze esclusive per la prospezione non invasiva del sottosuolo, la cui collocazione nel mondo del lavoro è molto versatile e in continua espansione. Secondo le capacità dei singoli, attualmente sono ottime le possibilità di affermazione nel lavoro professionale autonomo e in associazione con altre figure professionali sia del settore della geologia che della ingegneria.

            

Il BANDO del master in Geofisica Applicata (MGFA) per l'A.A. 2016/17 è stato pubblicato.

 

Clicca QUI per il bando, il tutorial e l'accesso al portale "Segreteria On Line" dell'Università di Siena!

 

Scadenza Iscrizioni: 20 Dicembre 2016.

 

Per qualsiasi informazione contattare l'Ufficio Coordinamento delle Attività di Formazione e-mail: master.cgt@unisi.it - Tel. 055.9119449/79

 

 

 

Patrocini  e convenzioni

 

Edizione

Costo

Durata

Inizio

   Docente Responsabile

APC

A.A. 2016/17

€ 4.500*

12 mesi**

Gennaio 2017

Rapolla Antonio

50

*La tassa di iscrizione al Master è da corrispondere in due rate
**7 mesi di lezioni frontali + Stage
Percorso formativo

L'attività didattica prevede un impegno di lavoro organizzato come segue:

  • 504 ore di lezioni frontali, esercitazioni e laboratori
  • 300 ore di stage presso aziende/enti pubblici del settore.

Le lezioni frontali saranno svolte presso il Centro di Geotecnologie (Comune di San Giovanni Valdarno - AR) mentre le esercitazioni presso il "Campo Prove Geotecniche e Geofisiche del CGT", con sede nella zona industriale di Bomba - Comune di Cavriglia - AR.

Compatibilmente con l'orario delle lezioni gli studenti, durante l'anno,  avranno libero accesso a corsi e seminari affini attivati nell'ambito di altri master del CGT.

 

Al termine delle lezioni frontali è previsto un periodo di stage, della durata di 300 ore, presso un’azienda/Ente Pubblico del settore convenzionato con l'Università di Siena.

Le attività svolte nell’ambito dello Stage saranno oggetto di un elaborato e di una presentazione orale finale.

Agevolazioni
  • Tutti gli studenti iscritti al master per l'A.A. 2016/17 avranno diritto all'alloggio gratuito presso il collegio del Centro di GeoTecnologie purchè non godano di altre facilitazioni economiche (Voucher, Borse di studio , ecc.)

  • Il master può essere finanziato attraverso i Voucher formativi Provinciali e Regionali
  • La Banca del Valdarno - Credito Cooperativo propone un finanziamento a tasso zero fino a € 3.000 rimborsabile in 24 mesi per il pagamento della quota di partecipazione ai master organizzati dal Centro GeoTecnologie: per maggiori informazioni clicca qui.



TORNA