Short Course
Modellazione 3D per l’archeologia con Blender(Sh BLEN)
Obiettivi e Contenuti

Docente Responsabile : Emanuel Demetrescu
Tutor : Ufficio Coordinamento Attività di Formazione
Inizio Lezioni : 13/5/2013
Fine Lezioni : 23/5/2013

 

La modellazione tridimensionale, ultima frontiera della computergrafica, è uno degli applicativi informatici più noti al servizio dei Beni Culturali, soprattutto impiegato per la ricostruzione a scopo divulgativo dei grandi monumenti dell'antichità.
 
Lo strumento di 3D modeling utilizzato durante il corso è Blenderun software multi-piattaforma ed open source per la modellazione, il rendering, l'animazione, la post-produzione, la creazione e la riproduzione di contenuto interattivo 3D.  

Blender è un software estremamente versatile e funzionale e costantemente aperto ad implementazioni in base alla ricerca della sua applicazione in diversi settori.

L'obiettivo del corso è di mettere in grado gli studenti di utilizzare Blender nella propria pipeline di lavoro sul campo e ampliare le proprie conoscenze nel campo della ricostruzione e comunicazione del contesto archeologico tramite prodotti realtime, filmici o rendering statici.