Realizzazione di una piccola diga nella Tanzania centrale: un esempio di cooperazione diretta tra CGT e utenti locali (Tanzania)

Nazione: Tanzania

Partner: NUFFIC, Center for Environmental Planning and Technology Rwanda

Project Supervisor: Pier Lorenzo Fantozzi

Tematiche: Environmental sciences, Informed governance, Water resources

Sintesi del Progetto

L’obiettivo del progetto è la costruzione di una piccola diga nel Comune di Kongwa (Regione di Dodoma, Tanzania centrale), al fine di mitigare l’irregolarità della pioggia che spesso causa la perdita delle colture, durante le fasi di semina e germinazione. Il progetto è stato proposto dai missionari italiani che vivono in questa zona dagli anni ’60. Dopo una bozza preliminare del progetto della diga, i membri del CGT hanno supportato diverse missioni al fine di migliorare il database topografico dell’area e per rilevare i dati meteorologici e geologici attraverso tecniche GPS e Laser Total Station. Durante questa missione molti studenti e insegnanti che lavorano all’interno dello staff del CGT, hanno raccolto campioni di rocce e terreni che successivamente sono stati analizzati dal laboratorio Geotechnics del CGT, al fine di definire le proprietà del suolo e delle rocce del sito della diga.

Vengono elaborate molte mappe della zona e i risultati del progetto sono stati presentati nel marzo 2008. Dopo questa fase sono stati eseguiti altri miglioramenti sulla conoscenza dell’idrologia dell’area e nel 2009 è stata costruita una versione finale della diga. essere realizzato utilizzando una serie di gabbioni Maccaferri riempiti da massi, con un setto centrale di strato impermeabile realizzato in geotessili. La diga raggiungerà i 418.000 metri cubi e ha soddisfatto le esigenze di oltre 2.000 famiglie di coltivatori locali.

Kongwa dam